Pari tra West Ham e Burnley, paura per Westwood. Newcastle, 2-1 al Leicester

Pomeriggio di Premier League: il Burnley pareggia con il West Ham, attimi di paura per Westwood dopo uno scontro di gioco. Il Newcastle vince al 95' contro il Leicester.

17/04/2022

17:16

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JUSTIN TALLIS/AFP via Getty Images)

La Premier League non si ferma con la Pasqua: sono due le partite che si sono giocate questo pomeriggio alle 15:15, ora italiana. Si tratta di Newcastle-Leicester e West Ham-Burnley (dove si è fatto molto male Westwood, uscito per un infortunio a causa di uno scontro di gioco): al St. James’ Park aprono le marcature gli ospiti con Lookman, ma a poco più di dieci minuti dal termine Guimaraes (33′) pareggia i conti per i bianconeri. La partita sembra essersi conclusa con un gol per parte, ma il 24enne brasiliano segna al 95′ il gol vittoria. Con questo risultato il Newcastle guadagna tre punti dalle inseguitrici, in particolare dal Burnley uscito con un pareggio da Londra, pur rimanendo a +12 in classifica dalla zona retrocessione.

Premier League, pari tra West Ham e Burnley: brutto infortunio per Westwood

Nell’altro match giocato nella capitale al London Stadium, Weghorst (33′) ha regalato tre punti importanti al tecnico Jackson ed i suoi compagni i quali ora si avvicinano all’Everton portandosi a -1, pur avendo una partita in più dei concorrenti. Attimi di paura intorno al 30′ quando Nikola Vlasic del West Ham ed Ashley Westwood del Burnley si sono scontrati violentemente: necessario l’intervento dei paramedici in campo, con il calciatore dei capitolini in lacrime mentre l’avversario veniva soccorso immediatamente a causa del brutto infortuni alla gamba.

Al 45′ occasione per il raddoppio degli ospiti, dopo un fallo di Fabianski su Cornet in area. Proprio quest’ultimo va sul dischetto di rigore, ma lo sbaglia. Al 74′ arriva il pareggio del West Ham con Saucek che porta il risultato sull’1-1.

Dopo quattro sconfitte nelle ultime cinque, intervallate solo dal 3-2 proprio nello scontro diretto con la squadra di Liverpool, per il Burnley arriva solo un pareggio. Il West Ham, invece, manca l’aggancio all’Arsenal al sesto posto, ma anche al Manchester United al quinto. Rimane a -2 dalla zona europea, ma le altre due hanno due partite in meno (Arsenal) ed una da recuperare (Manchester United).