Parma, infortunio grosso per Buffon: cosa rischia e quando torna

Il Parma dovrà fare a meno di Gianluigi Buffon per un periodo di tempo. Il portiere ha accusato un problema con il Frosinone: ecco a cosa era dovuto.

03/10/2022

18:01

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Gianluigi Buffon dovrà fermarsi per un periodo di tempo a seguito di un infortunio e quindi non difenderà la porta del Parma. Il portiere, Campione del Mondo del 2006, aveva chiesto il cambio nella parte finale della sfida contro il Frosinone lo scorso sabato, vinta dagli emiliani. Buffon in quella partita è stato uno dei migliori in campo, salvando la sua squadra quando il risultato era ancora sullo 0-0 con una parata importante nel primo tempo di gioco. Ora dovrà fermarsi per un discreto periodo di tempo.

Buffon ritiro
(Photo by Claudio Villa/Getty Images for Lega Serie A)

Parma, infortunio per Buffon: ecco i tempi di recupero sul taccuino dello staff medico

Secondo quanto riportato dalla redazione de La Gazzetta dello Sport, Gigi Buffon dovrà fermarsi per un periodo di poco più di un mese di tempo per infortunio. Il portiere ex Juventus ed ex Nazionale ha evidenziato un fastidio alla coscia sinistra nella parte finale della partita contro il Frosinone che lo ha indotto a chiedere il cambio al suo mister Pecchia. Gli esami dei giorni passati hanno evidenziato un un problema piuttosto serio ai tendini della coscia sinistra che però non ha riportato lesioni gravi. Un sospiro di sollievo importante per la gente di Parma, per Pecchia e per lo stesso portierone che però dovrà rimanere per un periodo di tempo senza il campo e senza giocare.

Buffon infortunio
(Photo by Emmanuele Ciancaglini/Getty Images)

Sventato il timore dell’operazione

Buffon infatti non dovrà operarsi, ma dovrà sottoporsi a terapie continue per un periodo di tempo relativo a 10 giorni. Trascorsi questi il portiere del Parma potrà rapidamente tornare ad indossare i guantoni per scendere nel campo di allenamento. Il recupero totale dovrebbe essere previsto da qui ad un mese, quindi ad inizio di novembre. Per uno che a 44 anni ha deciso ancora di credere nel progetto promozione in Seri A con il Parma questo periodo di tempo sarà molto lungo da vivere con l’ansia di dover rientrare ancora più forte di prima.

Serie B

16:00

22/11/2022

Il pm Nicola Marini ha chiesto una condanna a 6 anni per il calciatore del Genoa Manolo Portanova al processo con rito...

Il pm Nicola Marini ha chiesto una condanna a 6 anni per il calciatore del Genoa...

16:00

22/11/2022

15:42

15/11/2022

Tramite una nota rilasciata sul proprio sito ufficiale, il Brescia ha comunicato che il Presidente Massimo Cellino ha annunciato...

Tramite una nota rilasciata sul proprio sito ufficiale, il Brescia ha comunicato che...

15:42

15/11/2022