Parma-Roma, al Tardini si gioca tra sogni salvezza e Champions

14/03/2021

12:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

ImagoImages/Emmefoto

Parma-Roma si giocherà oggi alle 15 allo Stadio Tardini e sarà una partita importante sia per la salvezza che per la Champions League. Il Parma, infatti, è in crescita, ma non riesce a conquistare l’agognata vittoria che darebbe maggiori speranze. I ducali si trovano al diciannovesimo posto a 6 lunghezze dal Torino. La Roma, invece, è in un buon periodo e aveva riconquistato, prima della gara dell’Atalanta, il quarto posto. La bagarre per la zona Champions vede tante concorrenti, ma i giallorossi non vogliono farsi trovare impreparati.

Roberto D’Aversa sa che il suo Parma deve provare a fare punti anche con le grandi. Contro l’Inter mise in campo una buona prestazione, ma non bastò. Oltre alle difficoltà, però, si aggiungono anche molte assenze. Non ci saranno, infatti, Bani, Valenti, Iacoponi, Gagliolo, Nicolussi Caviglia, Hernani, Kucka, Gervinho, Inglese e Cornelius. In questa emergenza la formazione è obbligata. Nel 4-3-1-2 in porta ci sarà Sepe, in difesa Conti, Osorio, Alves e Pezzella, centrocampo con Grassi, Brugman e Kurtic, sulla trequarti Mihaila dietro a Karamoh e Man.

Paulo Fonseca ha detto di avere una squadra stanca e anche lui dovrà fare a meno di qualche giocatore importante. Contro il Parma, infatti, non ci saranno Smalling, Veretout, Zaniolo e Mkhitaryan. In vista anche del ritorno contro lo Shakhtar è possibile un leggero turnover. Nel 3-4-2-1 in porta ci sarà ancora Pau Lopez, difesa con Mancini, Ibañez e Kumbulla, centrocampo con Karsdorp, Villar, Pellegrini e Bruno Peres. Sulla trequarti Pedro sarà affiancato da uno tra El Shaarawy e Cristante, mentre come punta resta aperto il ballottaggio tra Dzeko e Mayoral.

Parma-Roma si è giocata 26 volte in Serie A. 9 sono stati i successi del Parma, 4 i pareggi e 13 le vittorie della Roma. L’anno scorso al Tardini vinsero i ducali, ma all’andata in questa stagione è stata larga la vittoria dei giallorossi.