Premier League, il riepilogo delle partite del sabato

27/09/2020

11:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Un sabato scoppiettante, ricchissimo di emozioni, quello vissuto ieri in Premier League. Tre vittorie esterne e un pareggio con ben 6 gol: un antipasto perfetto in attesa dei match di oggi e domani.

I Red Devils a tempo scaduto

Ad aprire la terza giornata l’incredibile vittoria del Manchester United in casa del Brighton. Seagulls in vantaggio al 40′ grazie a un rigore trasformato (con cucchiaio) da Maupay, ma ripresi appena 3 minuti dopo dai Red Devils grazie all’autorete di Dunk. Secondo tempo da cuori forti. A inizio ripresa Rashford viene prima fermato dal fuorigioco, ma poi impiega una manciata di secondi per segnare la rete dell’1-2. Nel finale il Brighton cerca il pareggio e lo trova, al 95°, con Solly March. All’ultimo minuto di recupero, però, Maupay devia con un braccio un colpo di testa avversario in area biancoblu. La partita è finita, ma l’arbitro va al VAR e infine assegna ai Red Devils il rigore del 3-2, che Bruno Fernandes non fallisce. Vittoria rocambolesca ma fondamentale per la truppa di Solskajer, che riscatta la sconfitta della settimana scorsa e sale a 6 punti, 3 in più del Brighton.

Hat-trick dei Toffeees

È bastato invece un tempo all’Everton per battere il Crystal Palace ed espugnare Selhurst Park. Trascinati da James Rodriguez, Toffees in vantaggio già dopo 10′, con il solito Calvert-Lewin, al 5° centro in 3 partite. Poco oltre la metà della prima frazione arriva il pareggio delle Eagles, firmato da Kouyate. Ma, a 5′ dall’intervallo, l’Everton torna avanti grazie al rigore di Richarlison, fissando il risultato sull’1-2 che resiste fino al triplice fischio. Un trionfo prezioso per gli uomini di Ancelotti, che volano momentaneamente in testa al campionato a punteggio pieno, staccando, tra gli altri, proprio il Crystal Palace.

Il pazzo West Bromwich-Chelsea

Chi delude ancora, dopo il ko casalingo contro il Liverpool, è il Chelsea. In casa del West Bromwich Albion, la squadra di Lampard va sotto di 3 gol prima della mezz’ora di gioco, trafitta dalla doppietta di Robinson e la rete di Bartley. I Blues riescono però a scuotersi nella ripresa, imbastendo un’incredibile rimonta con i loro ragazzini terribili. La apre Mount al 55° con uno splendido tiro da fuori, la porta avanti Hudson-Odoi 15′ più tardi, dopo una bella combinazione con Havertz, e la chiude Abraham, che al 93° fa 3-3 con un comodo tap-in. Un pareggio tutt’altro che positivo sia per i Blues, fermi a 4 punti, sia per l’Albion, che quantomeno muove lo 0 in classifica, ma con le 3 di oggi vede salire a 11 il totale delle reti subite.

Saints corsari a Burnley

A chiudere il sabato di Premier League è la vittoria per 0-1 del Southampton sul Burnley. A Turf Moor, i Saints passano grazie al gol in apertura di Danny Ings, resistendo fino alla fine e conquistando così i primi 3 punti della loro stagione e lasciando a bocca asciutta i Clarets, inchiodati a 0 punti ma con una partita in meno, dovendo recuperare il match della prima giornata contro il Manchester United.

Correlati

13:29

14/08/2022

Se telefonando potessi trovarti una squadra, ti chiamerei. Questo deve aver detto – anche senza conoscere Mina – Jorge Mendes...

Se telefonando potessi trovarti una squadra, ti chiamerei. Questo deve aver detto...

13:29

14/08/2022

13:25

14/08/2022

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha presentato in conferenza stampa il match di domani contro il Sassuolo,...

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha presentato in conferenza stampa...

13:25

14/08/2022

Calcio Estero

L’attaccante del PSG, Kylian Mbappé, ha rilasciato un’interessante intervista a France Football, in cui ha parlato...

L’attaccante del PSG, Kylian Mbappé, ha rilasciato un’interessante...

09:00

14/08/2022

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone completo degli affari ufficiali conclusi dai...

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone...

08:57

14/08/2022