Premier League, un giallo “sospetto” per Xhaka. Indagine per scommesse

Premier League, ammonizione sospetta per Xhaka. Aperta un'indagine con l'ipotesi del calcio scommesse.

20/06/2022

22:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Mike Hewitt, Onefootball.com)

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, potrebbero esserci tempi difficili per il centrocampista svizzero dell’Arsenal Granit Xhaka. Il mediano dei Gunners è infatti finito nel giro delle polemiche per un’ammonizione sospetta subita nel corso della stagione e che ha aperto all’ipotesi del calcio scommesse.

Arsenal Xhaka
(Photo by Mike Hewitt, Onefootball.com)

Premier League, ammonizione sospetta per Xhaka. Aperta indagine per calcio scommesse

La partita in questione è LeedsArsenal della scorsa Premier League datata 18/12/2021 e vinta dai Gunners per 1-4. Sul risultato ormai acquisito e a partita virtualmente chiusa, Xhaka subisce un’ammonizione al minuto 86 del secondo tempo.

LEGGI ANCHE: Premier League, tris dell’Arsenal al Manchester United

Una sanzione dubbia che ha allertato la National Crime Agency e che ha aperto un’indagine nei confronti del giocatore con l’ipotesi che dietro ci possa essere la realtà delle scommesse.

Secondo il portale inglese  Daily Mail, la FA si sarebbe già mossa da tempo con un’indagine durata 6 mesi per poi delegare la vicenda all’ NCA.

A far scattare il dubbio è stata infatti la segnalazione fatta alla Football Association di un grosso volume di scommesse in merito alla probabile ammonizione di Xhaka nel match peso in questione.

Al momento comunque nessun coinvolgimento diretto per Xhaka o qualche altro giocatore dell’Arsenal, nonostante restino alcune criticità.

Come una scommessa da 52.000 sterline effettuata durante la partita e che ipotizzava l’ammonizione del giocatore negli ultimi dieci minuti dell’incontro, evento poi effettivamente avvenuto e che ha portato a una vincita di 250.000 sterline.

Come detto attualmente non c’è nessuna incriminazione per il mediano dell’Arsenal, ma la FA ha comunque raccolto e trasferito tutte le informazioni raccolte all’NCA che avrà il dovere di vederci più chiaro sulla vicenda.

Correlati

08:00

18/06/2022

Pierre-Emerick Emiliano François Aubameyang nasce il 18 giugno 1989 a Laval, in Francia. Figlio d’arte (il padre è...

Pierre-Emerick Emiliano François Aubameyang nasce il 18 giugno 1989 a Laval, in...

08:00

18/06/2022

Il mercato della Roma è sempre più indivaolato. Dopo la vittoria della Conference League, la società giallorossa sta cercamdo...

Il mercato della Roma è sempre più indivaolato. Dopo la vittoria della Conference...

14:40

10/06/2022