Prima sconfitta stagionale del PSG a Rennes, finisce 2-0

Prima sconfitta stagionale per un brutto PSG, incapace di impensierire un perfetto Rennes. Finisce 2-0 per i padroni di casa.

03/10/2021

15:19

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Messi, Mbappe, Neymar, Di Maria l’attacco oggi del PSG nel 4231 scelto da Pochettino oggi per la trasferta sul campo del Rennes. Al termine della partita i numeri parlano di zero tiri in porta. Questo è l’emblema di una terribile domenica mattina vissuta dai parigini, che li condanna alla prima sconfitta stagionale.

Il Rennes attende e riparte grazie a i suoi giovani talenti, veri e propri fulmini. Il PSG, ancora una volta in questa stagione, mostra problemi nella creazione del gioco. Un 7o% circa di possesso palla sterile, che ha creato pochi problemi ad una fase difensiva perfetta dei padroni di casa. La bella vittoria in Champions contro il City aveva illuso un po’ tutti, ma i quattro fenomeni lì davanti ancora non si trovano. Spesso si pestano i piedi e si intestardiscono nel provare la giocata individuale. Nel primo tempo Messi mostra qualcosa in più, ma nel proseguo del secondo tempo viene oscurato dalla compattezza del Rennes, perfetta nel chiudere tutti gli spazi. Per vie centrali sembravano sempr ein più i padroni di casa e il PSG sulle fasce non riesce mai a incidere. Da sottolineare la grande partita del terzino destro Traore tra le fila del Rennes. Su quella fascia non si gioca, infatti Neymar lascia il posto a Icardi. Peccato che l’ex Inter in quasi 20 minuti non sia mai stato servito.

LEGGI ANCHE: PSG, Donnarumma: “Non è stato un periodo facile. Critiche? Ci passo su”

La sfida viene decisa a fine primo tempo e inizio secondo da i gol di Laborde e Tait. Due bei gol su cui Donnarumma (due partite consecutive da titolare per lui, per scacciare ogni voce di mercato) non ha potuto far nulla. Discorso diverso per i due centrali del PSG, oggi abbastanza distratti. Il PSG rimane comunque primo in classifica con buon margine. Il Rennes sembra ormai essersi ritrovato, dopo un brutto inizio di stagione causato anche dalla partenza di Camavinga.

Correlati

08:30

03/10/2021

Il Paris Saint Germain è una macchina in Ligue 1 che sa conoscere solamente vittorie e contro il Rennes è alla ricerca del nono...

Il Paris Saint Germain è una macchina in Ligue 1 che sa conoscere solamente...

08:30

03/10/2021

15:00

01/10/2021

Il suo inizio di stagione con il Paris Saint-Germain non era stato dei migliori, con tanta panchina e mai un minuto in campo. Poi...

Il suo inizio di stagione con il Paris Saint-Germain non era stato dei migliori, con...

15:00

01/10/2021

Ligue 1

14:30

18/10/2021

Il Paris Saint-Germain dopo la vittoria in campionato e la vetta sempre più solitaria in Ligue 1, si prepara...

Il Paris Saint-Germain dopo la vittoria in campionato e la vetta sempre più...

14:30

18/10/2021

00:00

18/10/2021

Dopo un punto in tre partite, il Marsiglia esce dalla crisi vincendo per 4-1 contro il Liorent e conquistando il terzo posto ai...

Dopo un punto in tre partite, il Marsiglia esce dalla crisi vincendo per 4-1 contro...

00:00

18/10/2021