PSG, Campos incontra Allegri a Montecarlo: Max dice no ai parigini

Il PSG ha sondato il terreno per un ipotetico ingaggio di Max Allegri, ma il tecnico toscano ha declinato l'offerta dei francesi.

15/06/2022

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Emmanuele Ciancaglini/Getty Images)

Il PSG è alla continua ricerca di un allenatore che possa prendere le redini della squadra dopo il sempre più probabile esonero di Mauricio Pochettino, e nel taccuino dei parigini c’è anche Massimiliano Allegri. Come ripotato dal Calciomercato.com, il nuovo direttore sportivo dei francesi Luis Campos, nella giornata di ieri, avrebbe incontrato il tecnico toscano in un Hotel a cinque stelle nel principato di Monaco. Il motivo dell’incontro risiederebbe in un sondaggio esplorativo da parte dei parigini, che hanno bisogno di definire la questione panchina il prima possibile. Allegri avrebbe rifiutato il corteggiamento del PSG in quanto non si sente di abbandonare il progetto Juventus, specialmente in questo momento di ricostruzione.

Allegri Juventus
(Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

PSG, Allegri rifiuta il corteggiamento: Galtier sempre più vicino

Come riporta il Corriere della Sera, l’allenatore livornese, sebbene abbia rifiutato le avances dei Campioni di Francia, sembrerebbe non essere affatto soddisfatto dell’andamento del mercato bianconero. La Juventus ha infatti perso tre giocatori a zero, alcuni di essi tra i migliori della squadra (Chiellini, Dybala), ma in entrata non ci sono stati dei colpi degni di nota, nonostante l’imminente arrivo di Pogba. Le difficoltà per Morata e Di Maria, unite al possibile addio di De Ligt, sono oggetto di preoccupazione per Max, che nelle prossime settimane si aspetta uno sprint sulle entrate. Riguardo al PSG, diventa sempre più concreta l’ipotesi Galtier, che tanto bene ha fatto in Ligue 1 negli ultimi due anni.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, Torreira: “Devo andarmene, qualcuno si è comportato male”