Connect with us

Ligue 1

PSG, Navas su Donnarumma: “La situazione deve cambiare il prossimo anno”

Published

on

Navas futuro

Il dualismo tra Gianluigi Donnarumma e Keylor Navas ha animato tutta la stagione al Paris Saint-Germain. Tra campionato e Coppe, i due portieri si sono alternati continuamente: le prestazioni dell’italiano, però, hanno lasciato a desiderare in alcune occasioni, aumentando il malcontento sia nel giocatore che nei tifosi. Ma a parlare ai microfoni di Canal+ al termine della vittoria per 3-0 del PSG contro l’Angers, c’è andato Navas, titolare nel match di Ligue 1. E le sue parole non sono state troppo amichevoli.

PSG, le dichiarazioni di Navas sul dualismo con Donnarumma

A fine partita il portiere 35enne del Paris Saint-Germain ha dichiarato: “Sono felice a Parigi ed ho un buon rapporto con Donnarumma. Desidero però giocare tutte le partite. Anche per il prossimo anno, una situazione come quella vissuta nel corso di questa stagione sarebbe complicata. La situazione deve cambiare“.

La possibilità che la situazione effettivamente cambi c’è: nei giorni scorsi si è parlato di un clamoroso ritorno al Milan, ma allo stato attuale è difficile, soprattutto con Maignan in porta che ha dimostrato in questa stagione di essere un acquisto azzeccato da parte della dirigenza rossonera. Ad inizio mese, invece, si era parlato di un tentativo da parte della Juventus, la quale punterebbe ad un prestito oneroso per la stagione 2022/23 ed il diritto o obbligo di acquisto che verrebbe spostato alla stagione 2023/24.