Connect with us

Calciomercato

PSG, Osimhen in pole per il dopo Mbappé: le richieste del Napoli

Published

on

PSG Osimhen

PSG Osimhen – Il futuro dell’attaccante nigeriano è destinato ad essere lontano dal Napoli, ed i francesi, che probabilmente perdernano Mbappé al termine di questa stagione, lo hanno messo in cima alla lista degli eredi del campione parigino. Ecco le ultime su questo potenziale scenario di mercato. 

Il PSG sembra ormai destinato a perdere Kylian Mbappé nel corso della prossima estate, e tra i primi nomi sulla lista di Campos per il suo sostituto c’è quello di Victor Osimhen. Il centravanti nigeriano del Napoli lascerà il club al termine della stagione, e a confermarlo è stato lo stesso Aurelio De Lauretiis in una recente intervista, ma chiunque vorrà assicurarselo dovrà farlo a cifre faraoniche. Secondo quanto riportato dal Telegraph il patron partenopeo vorrebbe almeno 130 milioni per vendere il suo gioiello, una cifra mastodontica che il PSG potrebbe essere disposto a pagare per sostituire il suo campione.

PSG Osimhen

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

PSG, Osimhen il primo nome per il dopo Mbappé: il punto

L’ex Lille ha piu volte dichiarato che una delle sue aspirazioni è quella di giocare in Premier League, il campionato ad oggi considerato l’apice della competitività calcistica mondiale. In effetti diversi club si sono interessati a lui nell’ultimo anno, comprese le londinesi Chelsea e Arsenal, ma fino ad ora non ci sono ancora stati affondi significativi. Il PSG avrà bisogno di sostituire Kylian Mbappé con un calciatore già pronto ma allo stesso tempo giovane, a cui poter affidare le chiavi dell’attacco anche in futuro. A tal proposito il nigeriano risulta essere una delle scelte potenzialmente migliori, ma il Napoli non farà nessuno sconto e non si smuoverà dalla richiesta di 130 milioni, o comunque cifre che si avvicinano a quel valore. In estate il futuro di Victor Osimhen verrà finalmente deciso, e Parigi risulta essere, al di la delle preferenze del giocatore, una destinazione papabile.