Qatar 2022, Italia ai playoff per la terza volta: ecco i precedenti

Dopo il 1997 e il 2017, la nazionale italiana tornerà a disputare gli spareggi per qualificarsi al Mondiale.

16/11/2021

14:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Mike Hewitt/Allsport/Getty Images)

Il pareggio ottenuto ieri sera a Belfast contro l’Irlanda del Nord e la contemporanea vittoria della Svizzera in casa contro la Bulgaria, hanno “condannato” l’Italia a dover disputare gli spareggi per provare a qualificarsi ai prossimi Mondiali di Qatar 2022. Per gli Azzurri non è una novità assoluta, infatti, già in altre due occasioni nella propria storia la Nazionale ha dovuto affrontare i temutissimi playoff.

FRANCIA 1998

La prima volta risale al 1997. Nel girone di qualificazione per i Mondiali di Francia 1998, l’Italia allenata allora da Cesare Maldini concluse al secondo posto il suo girone dietro l’Inghilterra. Il raggruppamento comprendeva anche la presenza di Polonia, Georgia e Moldavia. Fu proprio un pareggio inaspettato a Tbilisi contro la Georgia a condannare gli Azzurri ai playoff, visto che contro gli inglesi la Nazionale riuscì ad imporsi a Wembley con lo storico gol di Gianfranco Zola e a pareggiare 0-0 all’Olimpico. Nello spareggio, all’epoca si giocava in gare di andata e ritorno, l’Italia incontrò la Russia. La partita di andata si disputò a Mosca sotto una copiosa nevicata il 29 ottobre 1997. Quella gara è poi passata alla storia per l’esordio di un certo Gianluigi Buffon. La partita terminò 1-1 con il gol di Christian Vieri e l’autorete di Fabio Cannavaro. Il ritorno si disputò due settimane dopo. In uno stadio San Paolo stracolmo di passione, gli Azzurri riuscirono a vincere per 1-0 grazie al gol di Pierluigi Casiraghi e a strappare il pass per il Mondiale di Francia.

RUSSIA 2018

Molto più amara invece la seconda occasione in cui l’Italia è stata costretta ai playoff. Nel girone di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, gli Azzurri allenati allora da Gian Piero Ventura conclusero al secondo posto il girone dietro la Spagna. Il raggruppamento comprendeva anche Albania, Israele, Macedonia del Nord e Liechtenstein. Purtroppo il resto è storia, tra le più buie della nostra Nazionale. Lo spareggio contro la Svezia, la sconfitta per 1-0 nella gara d’andata e l’inutile 0-0 al ritorno con un San Siro incredulo a far da contorno. L’Italia fallì la qualificazione al Mondiale russo. Il nostro auspicio è che quella rimanga una pagina isolata e che gli Azzurri a marzo possano strappare il pass per Qatar 2022.

Correlati

09:30

01/12/2021

Il Lione ha attraversato un inizio di stagione abbastanza complicato tanto da portarlo a grande distanza dalla vetta e anche...

Il Lione ha attraversato un inizio di stagione abbastanza complicato tanto da...

09:30

01/12/2021

09:24

01/12/2021

Quarta vittoria consecutiva in campionato per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, ottavo risultato utile di fila. Dopo un...

Quarta vittoria consecutiva in campionato per l’Atalanta di Gian Piero...

09:24

01/12/2021