Qatar 2022: la Spagna per il riscatto, l’Armenia per un sogno

Domenica di qualificazioni per i prossimi Mondiali in Qatar 2022. Tanti temi sui campi europei di questa sera: da Spagna a Italia fino all'Armenia.

05/09/2021

08:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Copyright: MAXIMxTHORE BB210901MT090

Con i campionati in pausa, la domenica di calcio ha il sapore di Mondiali. Sfide di qualificazioni per Qatar 2022 nella prima domenica di settembre. Sfide decisive per diverse nazionali, tra cui gli Azzurri di Mancini che in Svizzera affrontano la seconda in classifica nel loro girone con la possibilità di allungare al primo posto, ma anche con il rischio di vedere gli ellenici arrogarsi del pass che porta dritto ai prossimi Mondiali.

LA SPAGNA CERCA RISCATTO

LEGGI ANCHE: Spagna, rischio spareggio: sorpasso Svezia, con una gara in meno

Deve assolutamente centrare la vittoria la Spagna di Luis Enrique. Gli iberici vengono dalla sconfitta in casa della Svezia ed ora sono secondi proprio dietro gli scandinavi. Con una vittoria la Spagna scavalcherebbe di un punto la Svezia in testa alla classifica del girone, ma con due partite in più rispetto ai gialloblu. Essenziale, dunque, vincere questa sera alle 20:45 contro la Georgia. L’altra sfida del gruppo è quella tra Kosovo e Grecia, senza troppe pretese di qualificazione, ma solo per lasciare le ultime posizioni del Gruppo B.

NOTTI MAGICHE PER L’ITALIA

In terra svizzera, l’Italia va alla ricerca di tre punti che sarebbero fondamentali per gli Azzurri di Mancini. Con una vittoria, infatti, l’Italia fuggirebbe a +7 sulla nazionale di Murat Yakin, seppur con due partite in più. Partita importante anche per la Bulgaria che, dopo il pareggio contro gli Azzurri, ha la possibilità di accendere le proprie speranze di qualificazione battendo la Lituania.

MATCH POINT PER I RED DEVILS

Scontro diretto per il primo posto nel Girone E: il Belgio affronta in casa la Repubblica Ceca. La squadra di Schick e Barak insegue quella di Lukaku con tre punti di distanza: un’eventuale vittoria dei belgi potrebbe significare la definitiva fuga di questi ultimi. Ultime speranze di rientrare nel discorso qualificazione, invece, per Galles e Bielorussia: le due nazionali si trovano a 4 punti di distanza dalla stessa Repubblica Ceca seconda in classifica e stasera una delle due potrebbe avvicinarsi ai cechi vincendo lo scontro diretto tra le outsider del gruppo.

SOLO L’INGHILTERRA

Nel Girone I domina l’Inghilterra. La squadra di Soutghate guida la classifica a punteggio pieno ed a +5 su Polonia ed Ungheria. E stasera gli inglesi affrontano in casa la piccola Andorra. Partita sulla carta scontata anche per la Polonia che gioca in casa di San Marino. Sfida interessante, invece, quella tra Albania ed Ungheria con i padroni di casa balcanici che cercano il sorpasso in classifica proprio nei confronti degli ungheresi.

IL SOGNO ARMENO

Infine il Girone J. L’Armenia gioca per un sogno e lo fa nella trasferta contro la Germania: non perdere per gli armeni significherebbe mantenere la testa del gruppo e valorizzare i dieci punti raccolti nelle prime quattro partite di questo girone. La Germania, invece, cerca il sorpasso visto che al momento è seconda con 9 punti in 4 gare (ha perso in casa contro la Macedonia del Nord). Proprio la nazionale di Goran Pandev proverà ad inserirsi nel gioco a due tra Germania ed Armenia cercando il bottino pieno in casa dell’Islanda: con una vittoria i macedoni salirebbero a dieci punti. Anche la Romania ha ancora speranze: battendo Liechtenstein questa sera si porterebbe a nove punti in classifica.

Correlati

23:04

04/09/2021

Sabato sera di qualificazioni per Qatar 2022. Nel Gruppo A, la Serbia cala il poker contro il Lussemburgo e resta prima appaiata...

Sabato sera di qualificazioni per Qatar 2022. Nel Gruppo A, la Serbia cala il poker...

23:04

04/09/2021

18:26

04/09/2021

Alla vigilia del match contro al Svizzera, prossima avversaria dell’Italia, e valevole per la qualificazione ai mondiali in...

Alla vigilia del match contro al Svizzera, prossima avversaria dell’Italia, e...

18:26

04/09/2021

Qatar 2022

18:00

08/08/2022

Philippe Lahm si scaglia contro i Mondiali in Qatar. L’ex capitano della Nazionale tedesca non sarà presente alla rassegna...

Philippe Lahm si scaglia contro i Mondiali in Qatar. L’ex capitano della...

18:00

08/08/2022

23:00

01/07/2022

I Mondiali di Qatar porteranno in scena, oltre all’immensa qualità tecnica che le più grandi nazionali al mondo sono in...

I Mondiali di Qatar porteranno in scena, oltre all’immensa qualità tecnica...

23:00

01/07/2022