Qualificazioni Qatar 2022, oggi in campo Germania, Olanda e Croazia

Ottava giornata delle qualificazioni a Qatar2022. Oggi in campo Olanda, Germania e Croazia a caccia della qualificazione diretta.

11/10/2021

13:03

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Passata la domenica dedicata alla fase finale della Nations League, in Europa ritornano le gare valide per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Oggi sono in programma ben 11 partite. Tra queste vedremo in campo Germania, Olanda e Croazia tra le big. Un occhio particolare però anche alla Norvegia orfana di Haaland, alla Russia e alla sfida a distanza tra Galles e Repubblica Ceca per il secondo posto nel gruppo E. Ricordiamo che si qualificheranno solo le prime di ogni girone, mentre le dieci nazionali finite seconde di ogni giorno andranno ai playoff con le due migliori dell’ultima Nations League non qualificate o già ai playoff.

18:00 Cipro-Malta
20:45 Bielorussia-Repubblica Ceca:
Sfida fondamentale per la Repubblica Ceca di Patrick Schick, che si disputerà in Russia (Kazan) per le restrizioni Covid. Fondamentale dicevamo, perché i cechi si trovano al secondo posto con il Galles ma con una partita in più. Unico risultato possibile dunque è la vittoria per una nazionale che non gioca un Mondiale dal 2006, contro la Bielorussia ultima nel girone.
20:45 Macedonia del Nord-Germania:
Nel girone H la Germania, praticamente sicura del primo posto con 18 punti, affronta la Macedonia di Pandev che all’andata riuscì nell’impresa di sconfiggerla in casa 2-1. Unico passo falso finora dei tedeschi. La Macedonia seconda a 12 invece, spera di fare punti oggi per non perdere il passo di Armenia e Romania nella battaglia per un posto nei playoff, visto il breve distacco. La Macedonia dopo gli scorsi Europei tenta di disputare la seconda fase finale di un torneo internazionale nella sua storia.
20:45 Croazia-Slovacchia:
La Croazia oggi con una vittoria si garantirebbe almeno i playoff, essendo a pari merito con la Russia a 16 punti nel girone H. Slovacchia invece che con la sconfitta di venerdì scorso 1-0 contro la Russia vede le sue chances di qualificazione vicine allo zero.
20:45 Slovenia-Russia:
La Slovenia è alla partita decisiva, essendo a 6 punti di distacco proprio dalla Russia. La larga vittoria di venerdì potrebbe dare coraggio. Gli sloveni dovranno buttare il cuore oltre l’ostacolo per infrangere la solida difesa russa, che non subisce gol da ben 4 partite.
20:45 Norvegia-Montenegro:
Scontro diretto nel girone G. La Norvegia orfana di Haaland si trova seconda a soli due punti dalla vetta, ma deve anche guardarsi alle spalle, con Turchia e proprio il Montenegro a soli 2 e 3 punti. Una vittoria degli scandinavi consoliderebbe la zona playoff ed eliminerebbe praticamente dalla corsa i balcanici.
20:45 Olanda-Gibilterra:
Si prospetta una gara in discesa per gli Orange, che non possono perdere punti fino all’ultimo turno, quando ospiteranno la Norvegia per quella che sarà molto probabilmente la partita decisiva per la qualificazione diretta ai Mondiali, a cui ricordiamo come l’Italia nel 2018 l’Olanda non partecipò.
20:45 Estonia-Galles
20:45 Islanda-Liechtenstein
20:45 Lettonia-Turchia
20:45 Romania-Armenia

LEGGI ANCHE: Ceferin; “Mondiale ogni due anni? Rovinerebbe i giocatori”

Correlati

20:17

10/10/2021

I risultati delle partite delle 18  valide per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 delle nazionali africane. Per il...

I risultati delle partite delle 18  valide per le qualificazioni ai Mondiali di...

20:17

10/10/2021

12:00

09/10/2021

Nella giornata di ieri è stata pubblicata la lista dei candidati al Pallone d’Oro 2021. Fra i grandi nomi presenti spunta...

Nella giornata di ieri è stata pubblicata la lista dei candidati al Pallone...

12:00

09/10/2021