Real Madrid, Ancelotti: “Haaland? Non parlo di lui”

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti farà visita al Getafe in questo week-end. Ecco le parole dell'allenatore dei madrileni.

07/10/2022

19:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Il Real Madrid torna a concentrarsi sul campionato. In questo week-end la squadra allenata da Carlo Ancelotti se la vedrà contro il Getafe. Una sfida insidiosa su un campo difficile, dove l’anno scorso i Blancos persero. Ecco le dichiarazioni del Mister dei madrileni.

Real Madrid, le parole di Ancelotti

real madrid ancelotti
(Photo by THOMAS COEX/AFP via Getty Images)

Tanti sono stati gli argomenti trattati da Ancelotti durante l’intervista:”Dobbiamo tirare fuori il meglio nonostante le difficoltà. L’anno scorso abbiamo perso su questo campo e loro non hanno cominciato bene la stagione ma sono in ripresa. Hanno intensità e organizzazione, non sarà facile”.

Sull’impiego di Benzema, che è stato fuori dal terreno di gioco per diverso tempo a causa di un infortunio: “Ha giocato due partite consecutive dopo un mese di assenza, è un po’ stanco ma non è escluso che domani possa giocare”. “Non credo, tutti hanno voglia di giocare ma dobbiamo fare attenzione alla fatica, giochiamo ogni 3 giorni. I giocatori non sono mai sinceri, dicono sempre di star bene anche se sono stanchi e questo porta infortuni. Preferisco che siano onesti, ne ho trovati solo due così in 30 anni: Pepe in una finale di Champions e Seedorf in campionato”.

Le condizioni di Courtois: “Sta migliorando, vedremo se ci sarà a Varsavia. Col Barça tornerà di sicuro”.

Il rinnovo di Kroos: “Sta bene, ha sempre il sorriso sulle labbra e non avverte la pressione. Il rinnovo dipende da lui, se vorrà saremo tutti contenti”.

Sull’uomo del momento, Erling Haalnd, Ancelotti è stato molto conciso: “Non parlo di lui”.

Correlati

Son Heung-Min ha parlato dopo l’eliminazione della Corea del Sud dai Mondiali per mano di un Brasile dove ha elogiato il Ct...

Son Heung-Min ha parlato dopo l’eliminazione della Corea del Sud dai Mondiali...

13:53

06/12/2022

Nonostante l’inchiesta scoppiata da poco in casa Juventus, con il duro colpo relativo alle dimissioni dell’intero...

Nonostante l’inchiesta scoppiata da poco in casa Juventus, con il duro colpo...

13:42

06/12/2022

La Liga

17:06

05/12/2022

Manca poco meno di un mese alla ripresa dei campionati e soprattutto dell’apertura del calciomercato invernale. I top club...

Manca poco meno di un mese alla ripresa dei campionati e soprattutto...

17:06

05/12/2022

08:30

04/12/2022

l 4 dicembre 1967, a Benidorm, nella Comunità Valenciana, nasce Guillermo Amor. Entra giovanissimo nella cantera del Barcellona,...

l 4 dicembre 1967, a Benidorm, nella Comunità Valenciana, nasce Guillermo Amor....

08:30

04/12/2022