Connect with us

Nazionali

“Ringraziamo e salutiamo l’allenatore”: è stato esonerato con un comunicato sui social | Cacciato dopo 2 anni in panchina

Published

on

La squadra durante l'allenamento - Lapresse - Calcioinpillole.com

Finisce qui l’avventura dell’allenatore. I tifosi volevano il suo addio e sono stati accontentati. Ecco di chi si tratta.

Per il tecnico arriva una doccia fredda nella modalità più inaspettata. Nonostante una storia recente fatta di progetti e percorsi condivisi, il suo futuro ora sarà diverso da come se lo sarebbe aspettato. Qualcosa si è rotto, con un evento in particolare a cambiare il corso degli eventi.

Una carriera in giro per il mondo dopo aver appeso gli scarpini al chiodo. Le avventure con Spartak Mosca, Al Nassr e Benfica sono servite non solo a farsi le ossa ma anche a sopportare quella notizia che tutti gli allenatori prima o poi vivono sulla propria pelle.

Un ultimo periodo in bilico, consapevole che qualche rischio di troppo avrebbe potuto cambiare la sua carriera. Il progetto ora andrà avanti senza di lui. Le 12 vittorie in 18 gare complessive avevano fatto dormire sonni tranquilli ai tifosi oltre che allo stesso tecnico portoghese.

Poi come dicevamo è arrivata una doccia ghiacciata e non è stato più possibile cullarsi tra dolci ricordi. Il comunicato non lascia spazio a ulteriori interpretazioni. Il tecnico ora dovrà decidere se dedicarsi a se stesso, concedendosi magari il lusso di un anno sabbatico o se continuare a soffrire in panchina.

La decisione della Federazione

Il 53enne tecnico portoghese Rui Vitoria non è più il ct dell’Egitto dopo l’eliminazione subita in Coppa d’Africa per mano della Repubblica Democratica del Congo.

Ad essere fatale all’ex tecnico del Benfica è stata la lotteria dei calci di rigore. Come confermato da diversi organi di stampa il favorito alla successione sarebbe il francese Hervé Renard.

Rui Vitoria - Lapresse - Calcioinpillole.com

Rui Vitoria – Lapresse – Calcioinpillole.com

Il comunicato sui social

Il Consiglio di Amministrazione della Federazione Egiziana di Calcio, al termine della sua riunione per discutere dei resoconti tecnici e amministrativi relativi alla partecipazione della nazionale al Campionato Africano delle Nazioni 2023 in Costa d’Avorio, ha deciso di ringraziare il portoghese Rui Vitoria“.

Nella nota ufficiale del club, pubblicata anche su X, la Federazione aggiunge che esaminerà la lista di eventuali successori di Rui Vitoria per inaugurare il nuovo corso della nazionale egiziana. Nel frattempo Alaa Nabil è stato nominato direttore tecnico della Federazione.