Connect with us

Calciomercato Italia

Rinnovo Barella, l’Inter accelera: l’idea di Marotta e la posizione del giocatore

Published

on

Rinnovo Barella

Rinnovo Barella – L’Inter che vola in campionato dopo la vittoria di ieri contro la Juve continua a pianificare anche il proprio futuro nel quale il club vuole includere ovviamente anche l’ex centrocampista del Cagliari.

Rinnovo Barella, si lavora con fiducia al prolungamento: le ultime

Barella Inter

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Barella, proprio come Lautaro Martinez, per il quale i discorso sul rinnovo proseguono con grande ottimismo, ha il contratto con l’Inter in scadenza a giugno del 2026.

L’ex Cagliari non ne ha mai fatto un problema di soldi ma di rispetto e di amore per la maglia ma è chiaro che Marotta dovrà procedere anche ad un importante adeguamento economico considerando che sul calciatore ci sono ovviamente top club mondiali, in primis Liverpool e PSG.

I dialoghi tra l’Inter e l’entourage di Barella vanno avanti da novembre e anche a Ryad, in occasione della Supercoppa Italiana poi vinta in finale contro il Napoli, c’è stato un secondo incontro per cercare di capire i termini contrattuali del possibile prolungamento del ragazzo.

L’idea del club nerazzurro, come riferito da calciomercato.com, sarebbe quella di prolungare fino al 2028 (magari inserendo un’opzione al 2029) con ingaggio intorno ai 6 milioni di euro più bonus.

La strada dunque sembra tracciata con la volontà di arrivare alla fumata bianca entro la fine del campionato ma serviranno altri incontri per districare la matassa e blindare un pilastro della rosa di Simone Inzaghi.

Incedibile per l’Inter a meno che…

inter mercato

Inter, dopo la Juventus il mercato: le parole di Marotta non mentono – Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images

Per l’Inter Barella è chiaramente incedibile a meno di offerte fuori mercato.

La valutazione del ragazzo si aggira intorno agli 80 milioni di euro e solo in questo caso Zhang darebbe mandato all’area tecnica di prendere in considerazione l’eventuale cessione del centrocampista. Saranno settimane decisive.