Roma, Zaniolo più vicino al rinnovo: fissato l’incontro

Il club giallorosso e l'entourage del giocatore sono vicini all'intesa: quando il fantasista può firmare.

01/10/2022

16:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Nicolò Zaniolo è sempre più vicino al rinnovo con la Roma. Il fantasista, dopo un’estate con la valigia in mano, è ora ad un passo dal prolungamento del suo contratto con i giallorossi. Adeguamento dell’ingaggio e possibile inserimento di una clausola di risoluzione.

rinnovo Zaniolo
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Roma, il rinnovo di Zaniolo: possibile clausola di risoluzione

In estate sembrava scontata una sua cessione. Prima vicinissimo alla Juventus, poi il pesante inserimento del Tottenham. Niente da fare però, perché l’intervento di Josè Mourinho ha chiuso tutte le porte. E ora è ad un passo dal rinnovo. Nicolò Zaniolo resterà alla Roma. Secondo quanto riporta calciomercato.com infatti, le parti hanno raggiunto una intesa di massima per prolungare il rapporto.

LEGGI ANCHE: Roma, Dybala si è allenato col gruppo: contro l’Inter ci sarà

Il nuovo accordo prevede la scadenza spostata di tre anni, ossia dal 2024 al 2027, con un ingaggio alzato fino a 4 milioni di euro a stagione. In più, si parla del possibile inserimento di una clausola di risoluzione non molto alta, attorno ai 50 milioni di euro, in modo da garantire al club l’introito pari al prezzo richiesto in estate alle società interessate. Nei prossimi giorni è in programma un incontro a Trigoria fra l’agente di Zaniolo, Claudio Vigorelli, e il direttore generale della Roma Tiago Pinto per limare gli ultimi dettagli.

Zaniolo
(Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

Zaniolo sempre più leader

Josè Mourinho lo ha convinto a rimanere garantendogli un ruolo da leader totale. E l’inizio di stagione sta andando proprio in questa direzione, al netto degli infortuni. Zaniolo è diventato il centro della Roma, con Dybala, Pellegrini e Abraham attorno a lui. Solo 4 presenze finora, per via di un problema alla spalla che lo ha tenuto fuori per 4 partite, e ancora nessuna rete segnata – un assist in Europa League per il gol di Andrea Belotti all’Helsinki. Ma il fantasista è sempre più fondamentale.

Correlati

14:00

01/10/2022

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino prepara la sua seconda partita di Serie A. Dopo l’esordio con vittoria contro la...

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino prepara la sua seconda partita di Serie A....

14:00

01/10/2022

13:36

01/10/2022

Antonio Cassano ce l’ha fatta. Lo ha capito al Bari, da giovane, quando ha realizzato quel primo gol da cineteca contro...

Antonio Cassano ce l’ha fatta. Lo ha capito al Bari, da giovane, quando ha...

13:36

01/10/2022

Serie A

17:04

26/11/2022

È polemica tra l’Hellas Verona e l’Aiac dopo l’arrivo di Bocchetti sulla panchina scaligera.  Queste le parole...

È polemica tra l’Hellas Verona e l’Aiac dopo l’arrivo di Bocchetti...

17:04

26/11/2022

16:49

26/11/2022

James Pallotta potrebbe tornare in Serie A: il come sarebbe attraverso la cessione della Sampdoria. Il fondo anglo-americano con...

James Pallotta potrebbe tornare in Serie A: il come sarebbe attraverso la cessione...

16:49

26/11/2022