Clamoroso, Ronaldo vuole lasciare il ritiro del Portogallo. Smentita della federazione

Ronaldo minaccia di volere lasciare il ritiro con il Portogallo. La federazione nega tutto, ma le polemiche su CR7 non si placano.

08/12/2022

11:34

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA / AFP) (Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP via Getty Images)

Cristiano Ronaldo vuole lasciare il ritiro con il Portogallo. Secondo quanto riporta il quotidiano Record, Cr7 avrebbe minacciato di lasciare il ritiro della nazionale dopo l’esclusione contro la Svizzera, che ha portato a una discussione con il Ct Fernando Santos. La federazione si è prontamente mossa per smentire la notizia, ma il clima che si respira in casa dei lusitani è pesantissimo. Il caso Ronaldo continua a tenere banco e la sfida con il Marocco rischia di essere compromessa da questa situazione.

I problemi tra Ronaldo e Fernando Santos

La situazione critica nasce dalla panchina di Ronaldo contro la Svizzera. La decisione di Fernando Santos arriva dopo la partita contro la Corea del Sud nel girone. Il Ct aveva sostituito Ronaldo, che ha risposto stizzito alla decisione. Le immagini hanno ripreso il capitano del Portogallo dire “Non vedi l’ora di sostituirmi”. Nella conferenza stampa prima della gara contro gli elvetici, Santos aveva commentato l’accaduto, affermando che non gli era piaciuta per nulla la reazione di Ronaldo, decidendo quindi di farlo accomodare in panchina e schierare il giovane Gonçalo Ramos.

LEGGI ANCHE: Ronaldo, Ancelotti commenta: “Per me è stato facile gestirlo”

Ronaldo Ritiro Portogallo
(Photo by Francois Nel/Getty Images)

Portogallo-Marocco: ancora panchina per Ronaldo

Al momento la federazione ha fatto una smentita per far rientrare l’allarme, ma in patria le polemiche sono ormai in pieno fermento. La prestazione di Ramos contro la Svizzera è stata incredibile e risulta difficile pensare che Fernando Santos possa tornare sui suoi passi. Ronaldo potrebbe decidere di non creare scompiglio per non rovinare il ritiro del Portogallo e restare devoto alla grande causa che punta alla vittoria della Coppa del Mondo. Sicuramente il suo orgoglio è ferito e l’emergenza non è rientrata, come dimostra la sua assenza nell’allenamento di ieri. L’unica cosa che potrebbe cambiare ribaltare la situazione potrebbe essere un gol decisivo di CR7 nel prossimo impegno contro il Marocco. Una rete, magari nei minuti finali, potrebbe spazzare vie tutte le polemiche e portare Ronaldo nuovamente nelle grazie di allenatore, stampa e compagni.

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022