Rudiger: “Il Real Madrid un sogno. Un onore essere richiesto da Ancelotti”

Antonio Rudiger si gode il suo presente al Real Madrid. Dopo essere arrivato a parametro zero dal Chlesea, il difensore ha parlato del suo nuovo approdo con i Blancos.

09/06/2022

14:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Martin Rose/Getty Images)

Il Real Madrid si è aggiudicato la corsa per Antonio Rudiger che ha firmato un contratto con i Blancos per le prossime stagioni. Il difensore tedesco a margine della sua presentazioni ha speso parole d’amore per la nuova avventura, ritenendo un onore il fatto di essere allenato da Carlo Ancelotti.

rudiger
(Photo by Alex Grimm/Getty Images)

Real Madrid, le parole di Rudiger

Queste le parole del difensore tedesco ai microfoni del quotidiano spagnolo Marca: “Nel calcio come nella vita si aprono nuovi capitoli e questo probabilmente è il più grande della mia carriera. Quante offerte ho ricevuto? Ho avuto molte conversazioni, ma ad essere onesto consideravo solo Chelsea e Real Madrid. Quando mi ha chiamato il Real era settembre-ottobre, è stato incredibile“.

LEGGI ANCHE: Mercato Fiorentina, vicino alla chiusura il colpo Grillitsch per il centrocampo

Su Carlo Ancelotti: “Tutti sanno chi è nel mondo del calcio. È un allenatore top e lo ha dimostrato vincendo La Liga e la Champions. Posso dire che è un onore che un tecnico come lui mi abbia voluto”.

Rudiger è stato vicinissimo anche alla Juventus di Massimiliano Allegri, ma poi l’insistenza da parte di Carlo Ancelotti che avrebbe chiamato direttamente il giocatore ha fatto la differenza. Il club Campione d’Europa ha voluto stringere la trattativa fin da subito per evitare che l’ex Chelsea potesse accordarsi con altri club.

Correlati

Insigne il prossimo luglio inizierà la sua nuova avventura con il Toronto. L’ormai ex capitano azzurro ha salutato la sua...

Insigne il prossimo luglio inizierà la sua nuova avventura con il Toronto....

14:00

09/06/2022

13:42

09/06/2022

Terminata la stagione 2021/22, si guarda già alla prossima. Non vale solo per i club, impegnati sul mercato, ma, anche e...

Terminata la stagione 2021/22, si guarda già alla prossima. Non vale solo per i...

13:42

09/06/2022