Salernitana, cercasi antidoto per la sterilità offensiva

La Salernitana non trova mai il goal e De Sanctis è già alla ricerca di un nuovo centravanti.

22/08/2022

17:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La Salernitana non punge: tra Coppa Italia e Serie A, i granata non hanno mai trovato la via del goal e cercano sul mercato nuove soluzioni per il reparto offensivo.

Davide Nicola
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

A Salerno c’è un problema in attacco

Dopo una straordinaria salvezza ottenuta in extremis, l’obiettivo della Salernitana rimane lo stesso: prolungare di un altro anno la permanenza nella massima serie. Per riuscire nell’intento, tuttavia, sarà necessaria un’inversione del trend negativo delle prime giornate di campionato. Contro la Roma e l’Udinese sono arrivate, rispettivamente, una sconfitta e un pareggio che hanno acceso un campanello di allarme. Se oltre al campionato prendiamo in analisi anche il turno di Coppa Italia, difatti, emerge un dato inquietante: 0 reti segnate in tre gare ufficiali. Botheim e Bonazzoli, sin qui schierati sempre in campo nel 3-5-2, non hanno ancora dimostrato di potersi caricare sulle spalle il peso della manovra offensiva, così il DS della Salernitana è alla ricerca di un centravanti che possa convertire in goal gli sforzi della squadra.

LEGGI ANCHE: Roma, nuovo nome per la difesa: Diallo del PSG

Piatek
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Un folto casting

La creatività non manca in quel di Salerno: pare infatti che Morgan de Sanctis, DS del club campano, abbia in mente tre opzioni per l’attacco. La prima, e forse la più auspicabile per i tifosi salernitani, risponde al nome di Krysztof Piatek. Il polacco è in uscita dall’Hertha Berlino ed è stato molto vicino a vestire la maglia della Salernitana durante i primi giorni di agosto. Possibile un altro tentativo nei giorni che separano dalla fine del mercato.

Le altre due ipotesi rispondono ai nomi di Artem Dovbyk del Dnipro e Jorgen Strand-Larsen del Groningen. Entrambi i profili, esotici, appaiono abbastanza intriganti ma non regalano immediate rassicurazioni circa il rendimento. Gli ultimi giorni di mercato serviranno a sciogliere le riserve e a puntare con decisione l’attaccante definitivo.

 

Correlati

21:07

20/08/2022

Il tecnico della Salernitana, Davide Nicola, ha commentato il pareggio ottenuto sul difficile campo dell’Udinese. Ecco le...

Il tecnico della Salernitana, Davide Nicola, ha commentato il pareggio ottenuto sul...

21:07

20/08/2022

20:29

20/08/2022

Finiscono anche i secondi tempi delle prime due gare valide per la 2ª giornata di Serie A. Ad aprire il programma del secondo...

Finiscono anche i secondi tempi delle prime due gare valide per la 2ª giornata di...

20:29

20/08/2022

Serie A

22:37

02/02/2023

Non un buon periodo per la squadra giallorossa guidata da Mourinho. Dopo la pesante sconfitta contro la Cremonese e l’addio...

Non un buon periodo per la squadra giallorossa guidata da Mourinho. Dopo la pesante...

22:37

02/02/2023

22:19

02/02/2023

La Lazio continua a lavorare al rinnovo di Sergej Milinkovic-Savic. Il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare vuole fare il...

La Lazio continua a lavorare al rinnovo di Sergej Milinkovic-Savic. Il direttore...

22:19

02/02/2023