Sampdoria, testa al dopo Giampaolo: ecco i possibili sostituti

La Sampdoria sta cercando un allenatore che possa risollevare la squadra dopo l'esonero di Giampaolo: ecco tutti i nomi.

03/10/2022

18:44

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

La Sampdoria sta vivendo certamente un momento nero dal punto di vista dei risultati, tanto che negli ultimi giorni è arrivato l’esonero di Marco Giampaolo. Il tecnico di Bellinzona termina cosi la sua seconda avventura in blucerchiato, dopo una prima parentesi che si era conclusa con belle soddisfazioni ed un calcio che aveva spinto diversi club ad interessarsi a lui e alle sue idee.

A scaturire in maniera definitiva la separazione è stata la brutta sconfitta casalinga contro il Monza, che ha spazzato via ogni dubbio della proprietà in merito al futuro della panchina doriana, come espressamente dichiarato dal vicepresidente Antonio Romei: “Finire con una prestazione del genere fa male, abbiamo fatto una gara non all’altezza. Non abbiamo nessun alibi, dobbiamo lavorare tutti insieme per uscire da questa situazione. Sapevamo che sarebbe stata una gara importante per capire l’atteggiamento della squadra. La responsabilità è di tutti, ma l’allenatore è quello che paga”.

LEGGI ANCHE: Milan, grosse novità dall’allenamento per Origi: il rientro in vista del Chelsea

(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

Sampdoria, chi per il dopo Giampaolo? Ecco i nomi dei possibili sostituti

La panchina è stata momentaneamente affidata a Felice Tufano, allenatore della primavera, e nel mentre la società sta ragionando sul miglior sostituto possibile in una situazione di questo tipo. Una delle opzioni più concrete porterebbe ad un ritorno di Roberto D’aversa, in quanto ritenuto un conoscitore dell’ambiente e della società e di conseguenza un “porto sicuro”. Più complicata ma romantica la pista che invece conduce a Claudio Ranieri, che in passato è già entrato nel cuore del tifo blucerchiato per i soddisfacenti risultati ottenuti nelle stagioni 2019/20 e 2020/21. Al momento il club non ha ancora deciso il da farsi, ma si attendono importanti novità nei prossimi giorni.

(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

Giampaolo e i suoi numeri da record: il dato

Fanno riflettere i numeri negativi accumulati da Marco Giampaolo negli ultimi anni, che lo hanno reso, in questo senso, un vero e proprio recordman. L’ex tecnico del Milan è stato infatti esonerato ben 8 volte in Serie A, un numero mai raggiunto da nessuno nella storia della competizione (Solo Ballardini e Iachini gli stanno dietro a quota 7).

Correlati

18:01

03/10/2022

Gianluigi Buffon dovrà fermarsi per un periodo di tempo a seguito di un infortunio e quindi non difenderà la porta del Parma....

Gianluigi Buffon dovrà fermarsi per un periodo di tempo a seguito di un infortunio...

18:01

03/10/2022

Andriy Shevchenko, storico ex attaccante di Milan e Chelsea, ha presentato a Milan Tv la gara tra i rossoneri di Pioli e i Blues...

Andriy Shevchenko, storico ex attaccante di Milan e Chelsea, ha presentato a Milan...

17:30

03/10/2022