Connect with us

Serie A

Sampdoria, la crisi dei blucerchiati e i nomi del dopo Giampaolo

Published

on

Sampdoria

La netta sconfitta contro il Monza per 0-3 è stata la cosiddetta goccia che ha fatto traboccare il vaso. Poco dopo il termine del match contro i brianzoli, la Sampdoria ha annunciato l’esonero del tecnico Marco Giampaolo.

Sampdoria

(Photo by Simone Arveda, Onefootball.com)

Sampdoria, la crisi è profonda ma c’è poco tempo per pensare. D’Aversa in pole per la panchina

Una scelta doverosa visti i risultati molto deludenti di questo inizio di campionato. La Samp è ad oggi ultima in classifica a soli 2 punti dopo 8 giornate e viene da una serie di 4 sconfitte di fila.

Un rendimento totalmente sotto le attese data la qualità della rosa dei liguri e che ovviamente ha obbligato la dirigenza doriana ad un cambio di rotta. Il clima non è dei migliori, ieri a Marassi la squadra è stata contestata dai tifosi e la situazione non appare di facile risoluzione.

Sicuramente la “cacciata” di Giampaolo può essere un primo passo, ma come è noto in campo ci vanno i giocatori ed è da loro che deve venire la svolta per tirare su le sorti stagionali della Sampdoria.

In ogni caso c’è poco tempo per riflettere e alla Samp serve subito un nuovo allenatore. Secondo quanto riportato da TMW, il nome forte è quello di Roberto D’Aversa (ancora sotto contratto coi doriani dalla scorsa stagione), ma attenzione anche all’opzione Daniele De Rossi.