Sassuolo-Udinese: precedenti, statistiche e probabili formazioni

I neroverdi per chiudere al meglio la stagione, gli uomini di Cioffi per il riscatto dopo la sconfitta contro l'Inter.

07/05/2022

13:40

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Sassuolo-Udinese sarà il secondo dei tre anticipi previsti per la 36^ giornata di Serie A, in programma alle 18 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Le due squadre, che non devono chiedere più nulla al campionato in termini di classifica, vogliono comunque riscattare le ultime due sconfitte contro Napoli e Udinese. Di seguito la presentazione del match.

Sassuolo-Udinese: statistiche e precedenti

Sassuolo Udinese
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
  • Il Sassuolo non vince da sette partite di Serie A TIM contro l’Udinese (3N, 4P): per i neroverdi si tratta della striscia aperta più lunga senza successi contro una singola avversaria nella massima serie.
  • Dopo aver vinto entrambe le gare giocate in Serie A TIM contro il Sassuolo nel 2021, l’Udinese potrebbe per la prima volta ottenere tre successi consecutivi contro i neroverdi nella competizione.
  • Dopo aver segnato esattamente un gol in tutte le prime quattro sfide interne di Serie A TIM contro l’Udinese, il Sassuolo è rimasto a secco di reti in tutte le ultime quattro – quella friulana è l’unica formazione nel massimo campionato che è riuscita a tenere a zero gol il Sassuolo per quattro partite di fila al Mapei Stadium.
  • Il Sassuolo ha perso le ultime tre partite di Serie A TIM, subendo un totale di nove reti – i
    neroverdi non registrano quattro sconfitte consecutive nella competizione dal novembre 2016, sotto la guida di Eusebio Di Francesco.
  • Dall’inizio di aprile, l’Udinese è la squadra che ha segnato più gol in Serie A TIM (18) – dall’altra parte il Sassuolo è una delle due formazioni che nel periodo hanno incassato più di 10 reti (12, meno solo dell’Atalanta con 13).
  • L’Udinese è la squadra più prolifica nei minuti di recupero del secondo tempo in questo
    campionato, grazie a otto reti realizzate – il Sassuolo ne ha invece incassate sette in questi
    parziali di partita, meglio solamente del Venezia (otto – prima del recupero di giovedì).
  • Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol con giocatori italiani nel campionato in corso (42)- dall’altra parte sono solo sei le reti italiane dell’Udinese, che ha fatto meglio finora solo
    dell’Atalanta (cinque).

Sassuolo-Udinese: i protagonisti del match

  • Gregoire Defrel è, con Francesco Caputo, uno dei due attaccanti sempre presenti in tutte le 35 partite di questa Serie A TIM – solo contro il Napoli (cinque), il classe ‘91 ha segnato più reti che contro l’Udinese (tre) in Serie A TIM, le ultime delle quali tuttavia arrivate il 19 febbraio 2017 (doppietta in Friuli).
  • Tra le 11 squadre contro cui Domenico Berardi ha effettuato almeno 40 tiri totali dal suo arrivo in Serie A TIM, l’Udinese (a cui ha rifilato 43 conclusioni) è quella contro cui ha segnato meno reti: una sola marcatura in 13 sfide, proprio nella sfida d’andata dello scorso 7 novembre.
  • Gerard Deulofeu è il giocatore di questa Serie A TIM che ha terminato più movimenti palla al piede (almeno 5m) con un’occasione creata per un compagno di squadra (23) – lo spagnolo, miglior marcatore bianconero nel torneo in corso con 12 centri, potrebbe diventare il primo giocatore dell’Udinese a segnare almeno 13 reti in una singola stagione di Serie A TIM da Antonio Di Natale nel 2014/15 (14).

Le probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, M. Lopez; D. Berardi, Raspadori, Traore; Scamacca. Allenatore: Dionisi.

LEGGI ANCHE: Uefa, Ceferin: “Ci saranno multe pesanti per chi viola il nuovo FFP”

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, N. Perez; N. Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Pussetto. Allenatore: Cioffi.