Serie A, 180′ al termine della stagione: il punto sulla lotta salvezza

A due giornate dal termine del campionato di Serie A nulla è ancora deciso per ciò che concerne la lotta salvezza.

13/05/2022

16:58

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

In uno dei campionati di Serie A più incerti ed equilibrati degli ultimi anni a 180′ dalla fine della stagione tutto è ancora possibile. Dalla lotta per la conquista dello Scudetto, a quella per l’Europa League per finire con la lotta salvezza. Proprio in quest’ultimo caso sono ancora sei le squadre in ballo. Dal Venezia ultimo con 25 punti sino alla Sampdoria e Spezia a quota 33, tutte hanno possibilità di rimanere in Serie A nel prossimo anno. A far saltare il banco ci ha pensato Giorgio Altare domenica scorsa. Il gol del centrale del Cagliari nel match contro la Salernitana arrivato al 99′ ha rimesso tutto e tutti in gioco.

Lotta salvezza
(Photo by Getty Images)

Lotta salvezza: gli scenari

Al momento la classifica recita: Venezia 25, Genoa 28, Cagliari 29. Queste sarebbero le tre squadre retrocesse. Ma la Salernitana a 30 punti e lo Spezia e la Sampdoria a quota 33 non possono dormire sonni tranquilli. Chiaramente la squadra messa peggio è il Venezia. I veneti per rimanere in Serie A avrebbero bisogno di un autentico miracolo. Dovrebbero vincere le due partite che gli restano contro Roma e Cagliari e sperare che proprio i sardi ed il Genoa non vincano nessuna delle due gare rimaste. Mentre la Salernitana le dovrebbe perdere entrambe. La missione per gli uomini allenati da Andrea Soncin è ormai al limite dell’impossibile. I lagunari però dopo 10 sconfitte consecutive sono riusciti a battere il Bologna nell’ultimo turno di campionato ed in ogni caso sono rimasti agganciati con le unghie e con i denti alla categoria. Lo stesso discorso vale per il Genoa di Alexander Blessin. Dopo la sconfitta nel Derby della Lanterna sembrava tutto finito, poi il successo contro la Juventus ha riacceso le speranze. I rossoblù negli ultimi 180′ della stagione affronteranno Napoli e Bologna ed in entrambe le circostanze avranno un solo risultato a disposizione: la vittoria. Fare sei punti potrebbe comunque non bastare, visto che i genoani dovranno aspettare buone notizie dai campi dove saranno impegnate Cagliari e Salernitana. I sardi dovranno cercare punti vitali domenica sera in casa contro l’Inter in lotta per lo scudetto. Se il Cagliari dovesse battere i nerazzurri avrà poi il match contro il Venezia all’ultima giornata. Gli uomini allenati da Alessandro Agostini per rimanere in Serie A dovranno fare almeno gli stessi punti della Salernitana alla fine della stagione, visto che con i campani gli scontri diretti sono in parità ma hanno una miglior differenza reti.

Lotta salvezza
(Photo by Getty Images/Getty Images)

La Salernitana al momento sarebbe la prima squadra a salvarsi. I campani sembravano praticamente spacciati fino a poche settimane fa, poi gli uomini allenati da Davide Nicola hanno inanellato una serie di risultati positivi che li ha portati ad essere ancora in piena lotta salvezza. I campani nelle prossime due partite affronteranno l’Empoli fuori casa e l’Udinese all’Arechi, per la matematica certezza di rimanere in Serie A servirebbero 6 punti ma è ragionevole pensare che anche con 4 punti i granata riuscirebbero comunque a salvarsi.

Lotta salvezza
(Photo by Getty Images)

La situazione di Sampdoria e Spezia

Infine la Sampdoria e lo Spezia sono certamente le due squadre messe meglio. I blucerchiati hanno bisogno di un successo per rimanere in Serie A senza dover pensare ai risultati delle altre. Il calendario dei doriani allenati da Marco Giampaolo è tutt’altro che semplice, viste le sfide all’orizzonte contro Fiorentina ed Inter. Lo Spezia, invece, con due punti sarebbe salvo perché anche in caso di doppio successo del Cagliari e quindi di arrivo a pari punti a quota 35, gli spezzini hanno lo scontro diretto a favore. Gli uomini di Thiago Motta andranno ad Udine nel prossimo turno e chiuderanno in casa contro il Napoli. Sia per la Sampdoria che per lo Spezia la permanenza in Serie A non dovrebbe essere un problema enorme perché molto dipenderà anche dai risultati delle altre squadre impegnate nella lotta salvezza.

Correlati

22:59

22/05/2022

Nel ritorno della seconda semifinale Playoff di Serie B, il Monza vince 2-1 contro il Brescia e in virtù anche della vittoria...

Nel ritorno della seconda semifinale Playoff di Serie B, il Monza vince 2-1 contro...

22:59

22/05/2022

22:40

22/05/2022

La partita Salernitana-Udinese, valida per la 38ª e ultima giornata di campionato è stata momentaneamente sospesa per qualche...

La partita Salernitana-Udinese, valida per la 38ª e ultima giornata di campionato...

22:40

22/05/2022

Serie A

22:40

22/05/2022

La partita Salernitana-Udinese, valida per la 38ª e ultima giornata di campionato è stata momentaneamente sospesa per qualche...

La partita Salernitana-Udinese, valida per la 38ª e ultima giornata di campionato...

22:40

22/05/2022

21:53

22/05/2022

L’ultima giornata di Serie A offre le cruciali sfide tra Salernitana ed Udinese e Venezia e Cagliari, valide per la lotta...

L’ultima giornata di Serie A offre le cruciali sfide tra Salernitana ed...

21:53

22/05/2022