TIM-DAZN, fumata bianca: l’accordo cambia tutto

Raggiunto l'accordo tra TIM e DAZN che cambierà il modo di guardare la Serie A nella prossima stagione calcistica.

03/08/2022

16:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

TIM e DAZN hanno raggiunto un accordo sulla Serie A. A pochi giorni dall’inizio del campionato (si parte il 13 agosto con la sfida di San Siro, alle 18.30, tra Milan e Udinese). Secondo Il Sole 24 Ore, mancherebbe solo la firma di un’intesa che porterebbe il campionato a essere visibile ora non più solo su Timvision. Nella pratica questo accordo permetterà di andare oltre l’esclusiva pattuita nel 2021. Così facendo, l’app di Dazn può essere fruita attraverso altri set top box e non solo quello di TimVision.

TIM DAZN
(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Accordo TIM-DAZN: adesso cosa succede alla trasmissione della Serie A

Il prossimo passo sarà quello di trovare un accordo anche con Sky. Tale accordo potrebbe arrivare già nella giornata di domani (4 agosto) o al più tardi nei prossimi giorni. Nella pratica, l’intesa fra Dazn e Sky dovrebbe portare anche Dazn su canali all’interno della piattaforma Sky con il suo Sky Q. Si potrà guardare il campionato in un unico decoder, sempre abbonandosi a Dazn stesso, che resta il player principale. L’intesa tra gli operatori pay potrebbe favorire la Lega di serie A: è pronta a offrire al mercato il pacchetto pay degli highlights.

Calcio in TV

21:58

03/08/2022

Raggiunto l’accordo tra Dazn e Tim: in virtù di ciò, tutti gli appassionati di sport e calcio potranno vedere i contenuti...

Raggiunto l’accordo tra Dazn e Tim: in virtù di ciò, tutti gli appassionati...

21:58

03/08/2022

16:30

03/08/2022

TIM e DAZN hanno raggiunto un accordo sulla Serie A. A pochi giorni dall’inizio del campionato (si parte il 13 agosto con...

TIM e DAZN hanno raggiunto un accordo sulla Serie A. A pochi giorni...

16:30

03/08/2022