Torino, Bremer: “Andrò via, sto valutando diverse proposte”

Il difensore brasiliano è uscito allo scoperto circa il suo futuro: di seguito le sue dichiarazioni.

18/06/2022

13:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Gleison Bremer è stato l’indiscusso trascinatore del Torino per tutto l’arco della stagione appena conclusa. Le grandi prestazioni messe in mostra e e la sua impattante crescita hanno spinto diversi club italiani e non ad interessarsi a lui, un fatto che lo porterà inevitabilmente a lasciare il Piemonte. A confermarlo è il calciatore stesso, intervistato recentemente da Resenha ESPN, dove è uscito allo scoperto e si è finalmente espresso su quello che sarà il suo futuro. Ecco le sue dichiarazioni, riportate da TMW.

Bremer
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Torino, Bremer parla del suo futuro

Bremer sul suo futuro
“Avevo già detto lo scorso anno al tecnico e alla società che avevo intenzione di andare via. Il mister mi ha detto: ‘Resta, aiuta la squadra. Il prossimo anno farai il passo successivo’. Tutti conoscono le mie ambizioni, voglio giocare in Champions League e in Nazionale. Devo raggiungere un livello molto più alto. E’ una questione di tempo, sto valutando diverse proposte: non credo che rimarrò a Torino nella prossima stagione.”

LEGGI ANCHE: Mercato Juventus, assalto a Koulibaly: tesoretto Demiral a disposizione

Parole che lasciano intendere nettamente le grandi ambizioni del difensore brasiliano, che in questa stagione ha conquistato anche il premio di miglior “centre-back” del torneo. Su di lui ci sono diversi club, ma in Serie A è l’Inter ad essere in vantaggio, visto che uno dei tre centrali titolari, con ogni probabilità, andrà via. Il Milan resta alla finestra date le incertezze sull’operazione Botman, mentre le inglesi osservano con attenzione lo sviluppo delle vicende.