Torino, Juric: “C’è stata poca attenzione. Concediamo troppo”

Il Torino di Juric esce sconfitto dal Maradona per 3-1 contro il Napoli. Nell'articolo le parole dell'allenatore dei granata, espulso al 73'.

01/10/2022

17:23

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Torino di Juric esce sconfitto dal Maradona per 3-1. Al 73′ l’allenatore dei granata viene espulso per delle proteste veementi nei confronti dell’arbitro e salterà la prossima partita. Ecco le sue dichiarazioni nel post-gara.

Torino, le parole di Juric

C’è stata poca attenzione e quando abbassi l’attenzione poi soffri. Il Napoli è forte e ha saputo approfittarne. Abbiamo avuto occasioni per riaprire il match ma l’inizio è stato penalizzante. A livello di possesso palla abbiamo fatto meglio di loro, non mi sembrava stessimo in difficoltà, ma abbiamo avuto poca attenzione dei particolari. I gol sono nati su occasioni che noi non concediamo di solito”.

torino juric
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Sulla mancata vittoria in un big match: “La mia sensazione è che la partita è stata fatta bene, ma ci sono dei particolari su cui mi sembra che siamo stati fragili. Dobbiamo alzare il livello di aggressività e di attenzione, cercheremo di fare meglio già dalla prossima partita”.

É mancata attenzione alla squadra di Juric, per i tre gol subiti nel primo tempo dal Napoli: “Oggi è stata diversa rispetto a Inter e Atalanta. Con la prima meritavamo di vincere, oggi ci hanno condizionato le nazionali e le caratteristiche dei giocatori che in certe situazioni ci penalizza”.

Correlati

11:44

29/11/2022

Il governo iraniano minaccia la nazionale prima di Iran-Usa. Secondo quanto riporta da una fonte della CNN, i giocatori iraniani...

Il governo iraniano minaccia la nazionale prima di Iran-Usa. Secondo quanto riporta...

11:44

29/11/2022

11:29

29/11/2022

Javier Zanetti, vicepresidente ed ex capitano dell’Inter, ha parlato del rendimento di Lautaro Martinez al Mondiale in...

Javier Zanetti, vicepresidente ed ex capitano dell’Inter, ha parlato del...

11:29

29/11/2022