Tottenham, Lo Celso può andare via: il Villarreal ci pensa dopo il prestito

Dopo i sei mesi in prestito al Villarreal, Emery vuole ancora in squadra Giovani Lo Celso: per l'argentino il Tottenham chiede circa 20 milioni.

28/05/2022

15:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JOSE JORDAN/AFP via Getty Images)

Le strade di Giovani Lo Celso ed il Villarreal possono tornare ad incrociarsi. Il 26enne argentino infatti ha giocato nel club spagnolo negli ultimi sei mesi, arrivando in prestito dal Tottenham di Antonio Conte. Il tecnico italiano non lo considera preminente nel proprio sistema di gioco e per questo motivo il centrocampista offensivo può lasciare Londra questa estate: secondo quanto riportato dal giornalista sportivo Fabrizio Romano, la richiesta degli Spurs è di circa 20 milioni di euro.

Villarreal, possibile arrivo a titolo definitivo di Lo Celso del Tottenham

Il Tottenham ha acquistato Lo Celso nell’estate del 2020 per 32 milioni di euro dal Real Betis, club spagnolo: dopo un anno e mezzo in Inghilterra è tornato in prestito in Spagna al Villarreal questo inverno, realizzando un gol ed un assist nelle sedici partite giocate ne LaLiga. Secondo Romano il club è ancora molto interessato al profilo dell’argentino, con Emery che lo vorrebbe ancora in squadra, anche se al momento non c’è stato alcun accordo tra le due società per il suo cartellino.

Il classe 1996 ha giocato pochissimo con il Tottenham nei primi sei mesi della stagione: soltanto due volte è partito titolare, sette quelle in cui è subentrato sempre negli ultimi 15/20 minuti del match. Complice anche l’infortunio che lo ha colpito al ginocchio a fine novembre, che lo ha portato a stare fuori per tre partite, poi quello allo stinco a fine dicembre che lo ha tenuto out per altre due.