Tutti pazzi per Bellingham, il Borussia Dortmund fissa il prezzo

L'astro inglese è destinato a lasciare il club tedesco da qui a giugno: ecco il prezzo fissato dai gialloneri.

07/12/2022

12:41

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Julian Finney/Getty Images)

L’ascesa di Jude Bellingham procede incontrastata anche ai Mondiali di Qatar, un fattore che rende il suo addio al Borussia Dortmund sempre più concreto e vicino. Secondo quanto riportato da Sky Sports UK, la dirigenza tedesca avrebbe fissato il prezzo per il giocatore, in modo da cautelarsi in caso la cessione dovesse diventare inevitabile. Il cartellino del giocatore avrà un costo dai 100 ai 150 milioni di euro, un prezzo ritenuto giusto da Dortmund, che non ha la minima intenzione di scendere al di sotto di queste cifre.

(Photo by Dan Mullan/Getty Images)

Il Borussia fissa il prezzo per Bellingham: le big d’Europa sono pronte a darsi battaglia

Il calciatore piace molto a tutti i top club europei, e questa non è una novità. Già dalla scorsa stagione squadre come Real Madrid e Liverpool avevano messo gli occhi su di lui in ottica futura, ma la crescita esponenziale del diamante inglese ha spinto i colossi del vecchio continente ad accelerare le operazioni per assicurarselo. Non è un mistero che Klopp straveda per lui, ma in quel caso bisognerà vedere se l’attuale allenatore dei Reds resterà anche nella prossima stagione. Recentemente anche Al Khelaifi si è espresso sul giocatore, dichiarando il suo interesse nel portarlo a Parigi. I blancos lo seguono da tempo, e sono sempre molto attenti agli astri nascenti del calcio mondiale, ma prima di agire vogliono capire quali reparti esigono maggiore dispendio economico. Anche il Chelsea si è recentemente unito alla corsa, ma al momento non ci sono ancora dialoghi degni di nota.

LEGGI ANCHE: Pepe Reina: “A Napoli il popolo ti conquista, futuro? Allenerò”

(Photo by JACK GUEZ/AFP via Getty Images)

Sta di fatto che il calciatore ha letteralmente conquistato tutti a suon di grandissime prestazioni ed una crescita a dir poco straordinaria. Parliamo inoltre di un calciatore unico nel suo genere, in grado di giocare negli ultimi 30 metri come nessun altro e sempre in grado di trovare spazi e soluzioni in fase offensiva. C’è poi la questione legata alla sua universalità, che lo rende in grado di giocare in ogni posizione sia dell’attacco che del centrocampo.

Correlati

11:59

07/12/2022

Eden Hazard abbandona il Belgio. La Federazione ha annunciato, attraverso un post su Twitter, l’addio alla nazionale del...

Eden Hazard abbandona il Belgio. La Federazione ha annunciato, attraverso un post su...

11:59

07/12/2022

11:40

07/12/2022

La Procura di Torino ha respinto la richiesta di Cristiano Ronaldo di accedere agli atti del caso Juventus. Come riporta La...

La Procura di Torino ha respinto la richiesta di Cristiano Ronaldo di accedere agli...

11:40

07/12/2022