Udinese, Ebosele: “Sottil può aiutarmi. Sorpreso dal Tucu e da Deulofeu”

Ebosele si è presentato ai microfoni e a tutto l'ambiente dell'Udinese. Queste sono state le sue prime parole da friulano.

02/08/2022

18:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

DERBY, ENGLAND - MAY 07: Festy Ebosele of Derby County acknowledges the fans after the Sky Bet Championship match between Derby County and Cardiff City at Pride Park Stadium on May 07, 2022 in Derby, England. (Photo by Cameron Smith/Getty Images)

Tempo di presentazione per un nuovo arrivato in casa Udinese. Si tratta di Festy Ebosele difensore proveniente dal Derby Coutry, che ha voglia di insediarsi nella squadra della famiglia del patron Pozzo. Nel giorno della presentazione il terzino ha chiarito quali siano gli obiettivi principali e da chi a prima vista  lo ha impressionato.

Udinese, le parole di Ebosele in conferenza

Queste le parole di Ebosele in conferenza stampa: “Probabilmente andrò fuori con mia madre, mio padre e la mia fidanzata. È eccitante giocare in Serie A, sento che la squadra mi sta aiutando a migliorare in attacco e in difesa, ogni giorno. Mi sento sempre più sicuro dei miei mezzi“.

LEGGI ANCHE: Lecce, Falcone si presenta: “E’ una grande occasione. Devo lavorare tanto”

Sull’esperienza con Rooney: “Ho imparato molto, ho giocato in varie posizioni e sono cresciuto. Spero di portare le mie qualità all’Udinese. Ero contento di averlo come coach, è un grande allenatore che mi ha sempre spronato e aiutato a diventare il giocatore che sono ora. Ogni giocatore lo vorrebbe come mister“.

Sui nuovi compagni: “Mi ha sorpreso il Tucu Pereyra, contro il Chelsea è stato il migliore. Anche Deulofeu, certamente, l’ho seguito quando era al Barcellona e credo sia un giocatore fantastico. Molina è un top player, la scorsa stagione sua è stata grande e spero di eguagliarlo“.

Sul nuovo tecnico Sottil: “Davvero passionale, attento alla difesa visto il suo passato, e può aiutarmi a crescere in quella fase con i suoi consigli. I miei punti di forza sono la velocità e la copertura difensiva, ma devo migliorare negli spazi stretti e negli ultimi palloni, e credo che l’Udinese possa aiutarmi in questo“.

Sugli obiettivi personale: “La Nazionale scozzese, devo mostrare le mie qualità. Non vedo l’ora di iniziare, spero sia una bella stagione per tutti“.

Serie A

14:00

19/08/2022

Sarebbe agli sgoccioli il periodo dell’infortunio di Paul Pogba, tanto che in casa Juve ipotizzano una data di rientro....

Sarebbe agli sgoccioli il periodo dell’infortunio di Paul Pogba, tanto che in...

14:00

19/08/2022

13:00

19/08/2022

Il tecnico del Verona. Gabriele Cioffi, ha presentato in conferenza stampa il match di domenica contro il Bologna, valido per la...

Il tecnico del Verona. Gabriele Cioffi, ha presentato in conferenza stampa il match...

13:00

19/08/2022