UEFA, arriva il report sullo stato del Calcio Femminile: i dettagli

L'UEFA ha da poco rilasciato un lungo report sullo stato del Calcio Femminile.

16/08/2022

19:48

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by David Ramos/Getty Images)

L’UEFA ha da poco rilasciato il The Business Case for Women’s Football”: trattasi di un report che descrive lo stato attuale del calcio femminile e le potenzialità future del movimento. Di seguito un estratto del documento ufficiale, con annesse dichiarazioni del vice segretario generale della Uefa Giorgio Marchetti e la direttrice della divisione femminile Nadine Kessler.

(Photo by ADRIAN DENNIS/AFP via Getty Images)

UEFA, fatto il punto sul calcio femminile: Il punto

L’estratto del documento
Gli Europei 2022 hanno messo in mostra la popolarità e il potenziale del calcio femminile internazionale, ma si registrano passi da gigante anche a livello di club, con il lancio di un nuovo formato per la UEFA Women’s Champions League con un marketing centralizzato, copertura televisiva e il professionismo che si fa largo nei campionati nazionali. gli investitori hanno ora un’opportunità unica di contribuire all’ulteriore sviluppo del calcio femminile. Il rapporto fornisce una chiara comprensione del potenziale di crescita dello sport, delinea i vantaggi che possono apportare maggiori investimenti e offre indicazioni su come massimizzare l’investimento”.

LEGGI ANCHE: Inter, si ferma per infortunio Mkhitaryan: i tempi di recupero

Le parole di Marchetti
“The Business Case for Women’s Football è un progetto molto ambizioso che è stato sviluppato in collaborazione con i rappresentanti di tutte le parti interessate del calcio, comprese le federazioni nazionali, le leghe, la European Club Association, i club, le emittenti, gli sponsor, i tifosi e le istituzioni accademiche. Questo rapporto fornisce a tutti gli stakeholders una chiara comprensione dei vantaggi derivati dall’investimento nello sport femminile e fornisce loro una chiara motivazione per aumentare tale investimento”.

Le parole della Kessler
“Il calcio femminile è su una traiettoria incredibilmente eccitante, con una crescita in quasi tutti i parametri. Il potenziale del calcio femminile è illimitato e crediamo di essere sulla buona strada per portare il calcio femminile a livelli che erano impensabili fino a pochi anni fa. Come mostra questo rapporto, ora è il momento di sfruttare lo slancio che abbiamo creato insieme, ora è il momento di essere coinvolti, ora è il momento di investire”.