West Ham, Rice rifiuta per la terza volta il rinnovo: sarà addio in estate

Le strade di Declan Rice e West Ham potrebbero separarsi questa estate: per la terza volta il centrocampista rifiuta il rinnovo.

22/04/2022

19:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Ryan Pierse/Getty Images)

Il futuro di Declan Rice sarà molto probabilmente lontano dal West Ham. Secondo quanto riportato in esclusiva dal giornalista Fabrizio Romano, il 23enne inglese ha rifiutato per la terza volta il rinnovo di contratto offerto dal club londinese. Non c’è accordo tra le parti ed ora è aperto ad un trasferimento per l’estate che verrà, ma per averlo serviranno tanti soldi.

West Ham, Declan Rice è intoccabile per Moyses: lui rifiuta ancora il rinnovo

L’allenatore del West Ham, diverse settimane fa, aveva dichiarato che Declan Rice “non è in vendita per meno di 150 milioni di sterline” (circa 180 milioni di euro). Una presa di posizione ferma del tecnico degli Hammers, la quale però non ha fatto cambiare idea al centrocampista, il quale non vuole rinnovare il contratto che gli scadrà nel 2024.

Cresciuto prima nelle giovanili del Chelsea, poi in quelle del West Ham, già l’estate scorsa c’era stata la possibilità di una cessione, ma alla fine Declan Rice è rimasto a Londra. Su di lui c’è forte l’interesse del Manchester United, il quale con Erik ten Hag in panchina potrebbe andare ad effettuare un investimento molto importante che supererebbe la cifra record spesa dai ‘cugini’ per Jack Grealish (circa 117,5 milini di euro).