Zahavi, agente Lewandowski: “Il Pallone d’oro appartiene a Robert”

L'agente di Lewandowski ha commentato in maniera non entusiasta la decisione di France Football di assegnare a Messi il Pallone d'Oro.

30/11/2021

13:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Aurelien Meunier/Getty Images)

L’agente di Lewandowski Pini Zahavi ha commentato la mancata vittoria del Pallone d’Oro quest’anno del suo assistito. Ai microfoni di TZ naturalmente non si è presentato soddisfatto del secondo posto e del premio come migliore attaccante. Queste le sue dichiarazioni:

Congratulazioni a Lionel Messi: un giocatore impressionante e un’eterna leggenda del calcio. Ma il Pallone d’Oro 2021 non gli appartiene. Non questa volta. Il Pallone d’Oro appartiene a Robert Lewandowski. Non è stato rubato, ma è l’uomo che se lo merita. Non sorprende quindi che diverse centinaia di milioni di fan abbiano difficoltà a credere al risultato di questo prestigioso evento calcistico. Lunedì si sarebbe dovuto concludere con la celebrazione del primo Pallone d’Oro di Robert

Lewandowski finora in stagione ha già segnato 25 gol in 20 partite con la maglia del Bayern Monaco. Perfettamente in media con quanto fatto l’anno scorso, ovvero 48 gol in 40 partite.