Benfica, mezza Europa su Gonçalo Ramos. Ma i portoghesi non trattano

Benfica, assalto dei top club sul classe 2001 Gonçalo Ramos. Le Aquile dovranno resistere alle offerte per l'attaccante.

20/09/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA, Onefootball.com)

Secondo quanto riportato dal giornalista sportivo Ekrem Konur, l’attaccante classe 2001 del Benfica Gonçalo Ramos ha attirato su di sè le mire di importanti top club europei.

Benfica Gonçalo Ramos
(Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA, Onefootball.com)

Benfica, inglesi e Bayern su Gonçalo Ramos. Pronta un’asta per il “nuovo” Darwin Nunez

Prodotto del vivaio delle Aquile, con cui ha militato fin da giovanissimo nelle selezioni Under 15, 17, 19 e Primavera, si rivela soprattutto nella stagione 2019/2020 dove in Youth League (la Champions dei “giovani”), realizza ben 8 gol e 3 assist in 9 presenze nella competizione.

Nella stessa stagione arriva anche l’esordio in prima squadra, dove il 21 luglio 2020 segna una doppietta al Deportivo Aves, pur entrando al minuto 85 della ripresa.

Dotato di ottimo fisico (1,85 m d’altezza), tecnica e fiuto del gol, Gonçalo Ramos si impone molto bene anche nell’annata successiva, dove nella Serie B portoghese con il Benifca B segna 11 gol (con 3 assist) in sole 12 presenze. In prima squadra totalizza 11 presenze segnando 4 gol (2 in campionato e 1 in Coppa di Portogallo).

A partire dalla stagione 2021/2022 entra in pianta stabile in prima squadra. In campionato saranno 29 presenze con 7 gol e 2 assist. Trova anche il primo gol in Champions, segnando ad Anfield contro il Liverpool nel ritorno dei quarti di finale.

Con l’addio di Darwin Nunez (ceduto in estate al Liverpool), Gonçalo Ramos diventa il nuovo attaccante titolare del Benfica e il classe 2001 ripaga la fiducia con un’inizio di stagione notevole.

4 gol e 2 assist nei preliminari di Champions League (tra cui una tripletta al Mdtjylland) e 1 assist nella recente sfida contro la Juventus nella fase a gironi. Bene anche in campionato, dove in 6 giornate ha realizzato 4 gol e 2 assist.

Insomma un talento da osservare e che ovviamente i top club d’Europa non si sono fatti sfuggire. Bayern Monaco, Newcastle United e Manchester United hanno messo nel mirino l’attaccante portoghese, il cui contratto è in scadenze nel giugno 2026.

Il Benfica proverà a resistere alla avances delle contendenti anche davanti a possibili offerte da capogiro.