Connect with us

Serie A

Bologna, Fabbian su Thiago Motta: “Mi ha cresciuto in tutto”

Published

on

Fabbian Bologna

Il centrocampista classe ’03 del Bologna Giovanni Fabbian ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport dopo il posticipo di lunedì sera, BolognaTorino, in cui l’ex Inter, che si è messo in mostra in prestito alla Reggina nella scorsa stagione, è partito titolare per la prima volta in Serie A, trovando anche il gol dell’1-0, la sua seconda rete nel massimo campionato italiano, al 56′ di gioco.

Fabbian Bologna

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Bologna, Fabbian: “Devo imparare un sacco di cose, ma so quello che voglio”

THIAGO MOTTA: “Mi ha cresciuto un po’ in tutto, io sono giovane e devo imparare un sacco di cose, devo perfezionarmi anche nelle cose che so fare meglio. A fine partita dopo il Torino mi ha detto bravo. Io sono un tipo molto tranquillo. Sono un giovane che cerca di stare sereno, di vivere i momenti con determinazione. So quello che voglio e cerco di fare il massimo per ottenerlo“.

LA DIFFERENZA TRA SERIE A E B: “Il mio obiettivo è quello di allenarmi, di giocare e di fare bene. A me piace pensare settimana per settimana, giorno dopo giorno, non troppo a lungo termine. La differenza tra una categoria e l’altra c’è: sicuramente l’intensità è diversa e cambia anche sotto l’aspetto fisico, ma se uno dimostra di esserci con il lavoro e la dedizione ci può stare“.