Cessione Chelsea, la Premier approva il consorzio di Boehly

Altro passo importante per il futuro del club inglese.

24/05/2022

21:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Clive Rose/Getty Images)

Importanti novità per quanto riguarda la cessione del Chelsea. Come riportato da TMW infatti, la Premier League ha approvato il consorzio guidato da Todd Boehly. Di seguito tutti i dettagli su quello che è un passo cruciale del futuro dei Blues.

Cessione Chelsea, la Premier approva il consorzio di Todd Boehly

Cessione Chelsea Consorzio
(Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

Di seguito il comunicato ufficiale della Premier League:

LEGGI ANCHE: Milan, Pioli: “L’obiettivo ora è fare bene anche in Europa”

“Il consiglio di amministrazione della Premier League ha approvato oggi la proposta di acquisizione del Chelsea Football Club da parte del Consorzio Todd Boehly/Clearlake. L’acquisto rimane soggetto al rilascio della licenza di vendita richiesta e al completamento delle fasi finali della transazione da parte del governo. Il Consiglio ha intrapreso la necessaria due diligence. I membri del consorzio che acquista il club sono affiliati al Clearlake Capital Group, LP, Todd Boehly, Hansjorg Wyss e Mark Walter. Il Chelsea FC lavorerà ora con le istituzioni competenti per assicurarsi le licenze necessarie per completare l’acquisizione”.

Gli uomini di Tuchel hanno vissuto una stagione travagliata proprio a causa delle vicende che hanno coinvolto Roman Abramovich, ex proprietario, a causa della guerra in Ucraina. La speranza di tutti i tifosi è quella di potersi mettere presto alle spalle questo lungo e difficile periodo con la cessione del Chelsea a Boehly.