CR7, la sorella lo difende dalla critiche: “Portoghesi stupidi e ingrati”

CR7 è finito ancora una volta sotto l'occhio del ciclone. Come spesso accade in queste situazioni, c'è la sorella a difenderlo.

29/09/2022

17:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Octavio Passos/Getty Images)

CR7 ancora una volta sommerso dalle critiche. Non è iniziata nel migliore dei modi questa stagione per il portoghese. Il fenomeno di Funchal ha avuto un estate molto movimentata, con le continue voci di un suo possibile addio dal Manchester United. Critiche che non lo risparmiano nemmeno in Nazionale, il giorno dopo la sconfitta contro la Spagna che è costata ai lusitani la qualificazione alla Final Four di Nations League. In sua difesa, però, è intervenuta la sorella.

cr7
(Photo by Octavio Passos/Getty Images)

CR7 difeso dalla sorella

Ecco la risposta molto dura della sorella di CR7 alle critiche sul fratello: Bisogna dare una mano a chi ha sempre dato la sua per il Portogallo. Ma i portoghesi sono meschini, spietati, stupidi e ingrati. C’è chi dà una mano da sempre e continua a farlo. Cristiano Ronaldo era ed è semplicemente il miglior giocatore del mondo. Ha la sua famiglia e coloro che lo amano al suo fianco. Saranno sempre al suo fianco, qualunque cosa accada. Non mi sorprende tutto ciò: i portoghesi sputano nel piatto in cui mangiano, è sempre stato così. Saremo sempre con te, mio re. Stai tranquillo”.