Futuro Fagioli: Gasp ed Empoli sul centrocampista, ma occhio a Galliani

Il futuro di Nicolò Fagioli è diviso fra la permanenza alla Juventus e il prestito in Serie A. Decisiva sarà la volontà di Allegri.

04/06/2022

13:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

FLORENCE, ITALY - JANUARY 26: Nicolò Fagioli of Italy in action during an Italy training session at Centro Tecnico Federale di Coverciano on January 26, 2022 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il futuro di Nicolò Fagioli sarà una bella storia con il finale ancora da scrivere. Uno dei condottieri della scalata della Cremonese verso la Serie A tornerà alla base a giugno, quindi alla Juventus dove lo aspetterà quel Massimiliano Allegri che lo ha lanciato negli anni passati. L’avvenire potrebbe poi dipendere dalla volontà dello stesso tecnico della Vecchia Signora che dovrò decidere Fagioli nel cerchio del centrocampo juventino o mandarlo ancora, per un’altra stagione in prestito in un club di A. Per questo mezza Serie A osserva, pronta a proporsi per arrivare al centrocampista classe 2001.

fagioli
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Futuro Fagioli: mezza Serie A lo cerca, ma dipende dalla Juventus

Come raccontato da il Corriere dello Sport, il futuro di Nicolò Fagioli  sarà sempre in Italia, Serie A, ma non si ancora con quale maglia addosso. La Juventus vuole quantomeno riabbracciarlo per la grande stagione in quel di Cremona e poi valutare insieme all’entourage del giocatore. La prima squadra a muoversi sarebbe stata l’Atalanta con Gasperini che avrebbe individuato nel classe 20001 quel presente misto soprattutto a quel futuro sul quale puntare assolutamente. Il Sassuolo è sempre attento agli sviluppi dei giovani prospetti, come anche l’Empoli che sarebbe pronto in caso di apertura al prestito della Juventus.

LEGGI ANCHE: Serie A, Felipe: “Meret diventerà uno dei migliori, Tomori solido”

In tutto questo contesto si è inserito un nuovo personaggio, conosciuto dagli esperti di calciomercato, ossia Adriano Galliani, uno che ci sa parecchio fare con giovani e con le trattative. Il Monza, fresco della promozione in Serie A per volere del presidente Berlusconi vuole costruire una rosa sin da subito competitiva, giovane ed elegante. Tutti aggettivi che appartengono a Nicolò Fagioli.

Uncategorized

Buone notizie per il Milan dalle elezioni comunali di Sesto San Giovanni, possibile sede del nuovo stadio dei rossoneri. Come...

Buone notizie per il Milan dalle elezioni comunali di Sesto San Giovanni, possibile...

11:40

27/06/2022

14:40

25/06/2022

Il primo obiettivo del Tottenham si chiama Clement Lenglet. Il difensore francese è in uscita dal Barcellona e Fabio Paratici...

Il primo obiettivo del Tottenham si chiama Clement Lenglet. Il difensore francese è...

14:40

25/06/2022