Juventus, futuro Morata da chiarire: troppi i 35 milioni chiesti dall’Atletico

Il futuro di Alvaro Morata alla Juventus non è per niente certo. L'Atletico Madrid avrebbe deciso di non scendere dalla richiesta iniziale di 35 milioni.

14/05/2022

11:44

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La Juventus dovrà fare chiarezza sul futuro di Alvaro Morata, la cui permanenza non è scontata. Lo spagnolo vorrebbe rimanere in bianconero anche nelle prossime stagioni, ma il riscatto da versare all’Atletico Madrid in estate non è per niente scontato. La rivoluzione che investirà la rosa della Vecchia Signora nel mercato estivo sarà importante ed ingombrante, ma il futuro di Morata alla Juventus è tutt’altro che scontato.

morata
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Juventus, il futuro di Morata è tutto da discutere

Secondo quanto riportato da Tuttosport, la permanenza di Alvaro Morata non è per niente scontato. L’Atletico Madrid avrebbe deciso di rimanere sulla richiesta di partenza, ossia 35 milioni di euro. L’attaccante spagnolo è in prestito biennale dall’Atletico Madrid e nelle ultime due stagioni i bianconeri hanno versato ai Colchoneros una cifra di 10 milioni a stagione. La Juventus vorrebbe tentare ancora un’altra carta per far sì che l’avventura di Alvaro Morata continui come entrambi le parti in fondo. I 35 milioni chiesti dall’Atletico di Simeone frenano la prospettiva della permanenza. Molto dipenderà anche dalla volontà di Massimiliano Allegri che stravedrebbe per l’attaccante spagnolo, ma che dovrebbe dire addio all’ex Real Madrid nel momento in cui la dirigenza bianconera dovesse decidere di virare su altro. Infatti, se non arriveranno sconti a riguardo, il giocatore potrebbe riprendere la via della Spagna.

LEGGI ANCHE: Juventus, Chiellini verso l’America: tratta con il Los Angeles FC