Juventus, Milinkovic-Savic sempre nei pensieri: stasera all’Allianz anche Lotito

La Juventus ha un chiodo fisso che conduce a Sergej Milinkovic-Savic. Stasera Agnelli potrebbe incontrare direttamente Claudio Lotito nel post partita.

16/05/2022

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA, ITALY - APRIL 30: Sergej Milinkovic Savic of SS Lazio celebrates a third goal during the Serie A match between Spezia Calcio and SS Lazio at Stadio Alberto Picco on April 30, 2022 in La Spezia, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

La Juventus non smette di pensare a Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo è sempre stato un oggetto del desiderio della Vecchia Signora ed in particolare di Massimiliano Allegri che avrebbe voluto il centrocampista a Torino sin dall’anno prima che andasse poi via. La Lazio ha sempre fatto muro a questa possibilità, ma in estate potrebbe vedersi costretta cedere Milinkovic che potrebbe spingere per restare in Italia, verso la Mole di Torino.

lotito
(Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)

Juventus, Milinkovic-Savic osservato speciale di stasera: in tribuna anche Lotito

Come riportato da La Repubblica, stasera MilinkovicSavic sarà l’osservato speciale all’Allianz Stadium nel match fra Lazio e Juventus. I bianconeri vorrebbero portare il serbo sotto la Mole di Torino, ma l’operazione rimane complicata per le porte, che rimangono chiuse, da parte del presidente Claudio Lotito. Proprio il numero uno dei biancocelesti stasera sarà presente all’Allianz Stadium per assistere alla penultima uscita della squadra di Sarri. Questo, però, potrebbe non essere il motivo principale. Dopo l’incontro di oggi pomeriggio per Pogba, Agnelli potrebbe decidere di iniziare ad interloquire con Lotito per capire se ci siano veramente i margini per portare il serbo alla Juventus nella prossima estate. Sicuramente, la destinazione juventina al Sergente piacerebbe e non poco. Decisiva, in ottica estiva, sarà la volontà del giocatore di continuare o di approdare in altri lidi.

LEGGI ANCHE: Real Madrid, presentata la nuova maglia per la prossima stagione