Keita Baldé può tornare in Italia, ma alla Sampdoria

16/09/2020

20:02

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Sembrava potesse essere la Fiorentina la squadra giusta per il secondo ritorno in Italia di Keita Baldé, ex Lazio ed Inter. La società viola, però, ha bisogno prima di sfoltire la rosa ed ha bloccato l’operazione con il Monaco.

Nella trattativa dunque si è potuta inserire la Sampdoria, su richiesta esplicita di Claudio Ranieri. Il tecnico blucerchiato avrebbe convinto la società ad acquistare l’attaccante monegasco già prima della cessione di Gaston Ramirez, in uscita verso l’Hellas Verona.

La trattativa tra il Monaco e la Sampdoria sarebbe già a buon punto.