Maycon lascia lo Shakhtar Donetsk: il brasiliano torna al Corinthians

Lo Shakhtar Donetsk ha annunciato ufficialmente di aver ceduto il brasiliano Maycon al Corinthians sino al termine dell'anno.

31/03/2022

16:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Maycon torna a casa. Questa l’operazione di calciomercato in uscita effettuata dallo Shakhtar Donetsk. La squadra ucraina, praticamente scioltasi per tutto ciò che di drammatico sta succedendo in Ucraina, ha annunciato di aver ceduto in prestito il proprio centrocampista centrale. Il club allenato da Roberto De Zerbi, infatti, tramite una nota pubblicata sui propri profili social ha annunciato ufficialmente la cessione di Maycon al Corintihians sino al termine dell’anno, dunque sino al prossimo 31 dicembre.

Maycon
(Photo by SERGEI SUPINSKY/AFP via Getty Images)

Maycon torna in Brasile

 

Maycon de Andrade Barberan, questo il nome completo del calciatore, era arrivato in Ucraina nel luglio del 2018. Lo Shakhatr Donetsk lo aveva acquistato proprio dal Corinthians per 6.50 milioni di euro. Il classe 1997 in questi anni ha disputato 67 partite tra tutte le competizioni con la maglia degli ucraini ed ha trovato la via del gol in 7 circostanze. Ora per lui il ritorno in patria, vista la situazione tragica che sta vivendo l’Ucraina a causa dell’invasione russa. Maycon torna proprio nel club che lo ha lanciato nel grande calcio. Vestirà la maglia del Corinthians fino al prossimo 31 dicembre 2022.

Correlati

Il mercato della Lazio vive una situazione di stallo e ragionamenti, che ha visto come solo ed unico colpo in entrata Marcos...

Il mercato della Lazio vive una situazione di stallo e ragionamenti, che ha visto...

10:20

28/06/2022

10:00

28/06/2022

Ci è voluto un po’ di tempo, prima di ricevere la risposta definitiva. Ma lui è uno di quei giocatori che vale la pena...

Ci è voluto un po’ di tempo, prima di ricevere la risposta definitiva. Ma lui...

10:00

28/06/2022