Mercato Inter: il 2003 Franco Carboni conteso tra due pretendenti

L'Inter disposta a cedere in prestito Franco Carboni, su di lui Hellas Verona e Cagliari. Risposta attesa a giorni.

23/06/2022

20:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Getty Images/Getty Images)

Per il mercato dell’Inter si lavora anche in uscita. Franco Carboni, classe 2003 ed elemento cardine della squadra Primavera campione d’Italia, potrebbe lasciare i neroazzurri.

Su di lui ci sono gli occhi di molte squadre, tra Serie A e Serie B, che sarebbero pronte a sfruttare il talento dell’italo-argentino. Franco Carboni, figlio dell’ex-Catania Ezequiel, ha saputo mettersi in mostra in maniera molto evidente, negli ultimi 12 mesi.

LEGGI ANCHE: Mercato Cremonese: si tratta con l’Inter per Radu e Agoumé

Terzino sinistro con discrete abilità offensive e grande dote di attacco, che lo rende anche un buon centrocampista, Carboni vede il suo immediato futuro lontano dalla Pinetina. Ma difficilmente l’Inter lo cederà a cuor leggero. Molto più probabile un’operazione in prestito, con diritto di riscatto e opzione di controriscatto.

Mercato Inter: Hellas Verona e Cagliari sul talento italo-argentino

Mercato Inter
(Photo by Getty Images/Getty Images)

Tra le tante squadre in lista, Cagliari ed Hellas Verona sembrerebbero le due formazioni maggiormente indiziate ad acquistare il talento neroazzurro.

I sardi sarebbero disponibili ad affondare il colpo per il giocatore, garantendosi un profilo giovane da cui ripartire. E, ironia della sorte, per un Carboni che va via dalla Sardegna: Andrea, nuovo acquisto ufficiale del Monza, potrebbe atterrare a Cagliari un altro Carboni. Con la maglia rossoblù, Franco Carboni potrebbe avere un ruolo da titolare nell’11 scelto dall’allenatore. Un aspetto che garantisce al Cagliari una posizione privilegiata, per la scelta del giocatore.

Il Verona, invece, sarebbe disponibile per l’acquisto di Carboni, garantendogli sind a subito la massima serie e mettendolo al centro di un progetto che punta molto sui giovani profili come il suo. Molto difficile, però, vederlo partire subito titolare, nella formazione scaligera. A meno che Lazovic non lasci il Veneto e, come diretta conseguenza, anche la posizione di laterale sinistro, che verrebber subito ricoperta da Carboni.

L’Inter resta in attesa di sapere qual è la preferenza principale del giovane gioiello della Primavera, chiamato a dare una risposta nel giro di pochi giorni.

Correlati

Il mercato della Cremonese è entrato nel vivo. La società neopromossa in Serie A vuole rinforzarsi e, per farlo, starebbe...

Il mercato della Cremonese è entrato nel vivo. La società neopromossa in Serie A...

18:20

23/06/2022

21:45

23/06/2022

La Liga ha ufficialmente presentato il calendario della stagione 2022-2023, con partenza il prossimo 13 agosto. I campioni in...

La Liga ha ufficialmente presentato il calendario della stagione 2022-2023, con...

21:45

23/06/2022