Mercato Juventus, pronti dei bonus per convincere Di Maria

La Juventus vuole andare incontro alle richieste dell'argentino, in modo da chiudere l'operazione il prima possibile: le ultime.

07/06/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Clive Rose/Getty Images)

Il mercato della Juventus passa inevitabilmente dal possibile approdo in bianconero di Angel Di Maria. L’ormai ex attaccante del PSG è da tempo nelle mire della “Vecchia Signora”, ma nonostante il benestare del giocatore sono subentrate delle discordanze contrattuali tra le parti, che hanno portato la trattativa ad arenarsi. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus vorrebbe inserire dei particolari bonus di facile raggiungimento nella proposta all’argentino, che consentirebbero loro di arrivare alla cifra minima richiesta dal Fideo (circa 7 milioni di euro).

In settimana ci sarà un ulteriore contatto fra la dirigenza bianconera e l’agente del giocatore, volto a chiudere quanto prima l’operazione e bruciare la concorrenza di altre pretendenti che sono emerse nelle ultime ore, fra cui il Barcellona.

LEGGI ANCHE: Italia-Ungheria: statistiche, report e probabili formazioni

(Photo by ADRIAN DENNIS/AFP via Getty Images)

Mercato Juventus, pronti dei bonus per convincere Di Maria: la situazione

Come detto in precedenza, la trattativa vive un momento di stallo, causato da alcune discordanze sulla durata contrattuale e sulle cifre dell’ingaggio. La volontà dell’argentino è quella di fare un ultimo anno in Europa ai massimi livelli, por poi tornare in patria e concludere la carriera in terra natia. La Juventus preferirebbe invece un contratto biennale, ma la sensazione è che non ci siano presupposti di dialogo per questa possibilità.

La dirigenza della “Vecchia Signora” avrebbe quindi deciso di andare incontro alle richieste del giocatore, attraverso l’inserimento di particolari bonus che andrebbero a colmare la distanza economica tra le parti. In settimana riprenderanno i dialoghi, in quello che potrebbe essere momento decisivo per la trattativa, visto che in caso di fumata nera, il Barcellona sarebbe prontissimo ad approfittarne.

Correlati

Il 7 giugno 1970 nasce a San Paolo Marcos Evangelista de Moraes, meglio noto come Cafu, ovvero uno dei più grandi terzini della...

Il 7 giugno 1970 nasce a San Paolo Marcos Evangelista de Moraes, meglio noto come...

08:30

07/06/2022

07:30

07/06/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in...

07:30

07/06/2022