Mercato Juventus, si tenta il sorpasso sull’Inter per Bremer

La Juventus prova il colpaccio di mercato: i bianconeri irrompono per Bremer. Si tenta il sorpasso sull'Inter per sostituire de Ligt.

29/06/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Clamorosa indiscrezione di calciomercato quella che arriva da Tuttosport, che vedrebbe la Juventus interessata a Gleison Bremer. Per i bianconeri servirà un grande colpo per sostituire la probabile partenza di de Ligt. Il difensore olandese, infatti, non sarebbe tanto convinto di restare a Torino e diverse squadre sono già su di lui, Chelsea su tutte. Nonostante il grande interesse per Koulibaly, la Juventus starebbe pensando anche a Bremer, nonostante l’Inter sia in pole. I dettagli.

Bremer Juventus
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Juventus, i dettagli dell’idea Bremer

Aspettando novità sul futuro, sempre più incerto, di de Ligt, la Juventus inizia a muoversi sul mercato. Il nome nuovo, rilanciato da Tuttosport, sarebbe proprio quello di Gleison Bremer. Il brasiliano sembra ormai promesso all’Inter, ma il calciomercato è strano, e tutto è possibile. Ad ora i nerazzurri non sono ancora riusciti ad imbastire una trattativa con il difensore. Proprio per questo motivo la Juventus potrebbe approfittarne e tentare il sorpasso. In ogni caso ci sarà prima da capire cosa ne sarà di de Ligt, che al momento è in bilico tra la permanenza a Torino e la cessione. I bianconeri possono contare su un’arma importante: Rolando Mandragora, rientrato alla Juventus, ma che il Torino riaccoglierebbe con piacere.

Correlati

Sono ore calde quelle che riguardano il mercato della Juventus in queste ore. I bianconeri sarebbero molto più vicini a...

Sono ore calde quelle che riguardano il mercato della Juventus in queste ore. I...

19:30

28/06/2022

La Juventus programma il suo futuro e non solo quello della prima squadra. É stato ufficializzato, infatti, il nuovo allenatore...

La Juventus programma il suo futuro e non solo quello della prima squadra. É stato...

19:30

28/06/2022