Mercato Milan: contatti per Scamacca, ma c’è anche il PSG

I rossoneri potrebbero inserire delle contropartite per arrivare ad un accordo, e tra i sacrificabili ci sono Daniel Maldini e Lorenzo Colombo.

11/06/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il mercato del Milan si concentrerà molto sul reparto offensivo, vista la necessità non solo di alzare il livello tecnico e realizzativo, ma anche di permettere a Ibra e Giroud di rifiatare. Dopo l’acquisto praticamente concluso di Divock Origi, i rossoneri cercano una punta pura alla quale affidare il presente e soprattutto il futuro dell’attacco, e fra i nomi più gettonati vi è certamente quello di Gianluca Scamacca.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i rossoneri vorrebbero riuscire a trovare l’accordo con il Sassuolo attraverso delle contropartite, vista l’alta valutazione del giocatore (circa 40 milioni). Tra le possibili pedine di scambio vi è anche Daniel Maldini, che da sempre piace al club neroverde. Sullo sfondo c’è la concorrenza del PSG, che tuttavia ad oggi non spaventa più di tanto i rossoneri.

LEGGI ANCHE: Nati Oggi: Kai Havertz, il ragazzo che ha fatto piangere Guardiola

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Mercato Milan, contatti con il Sassuolo per Scamacca: la situazione

Il centravanti azzurro piace a tante squadre, specialmente alle milanesi, ma negli ultimi mesi la situazione si è profondamente evoluta. L’Inter infatti sembra quasi aver abbandonato la corsa, vista la volontà dei nerazzurri nel cercare di riportare a Milano Romelu Lukaku. Marotta inoltre vuole chiudere Dybala, e anche in caso di approdo alla Biscia, per Scamacca ci sarebbe poco spazio fra i titolari, vista anche la probabilissima permanenza di Lautaro Martinez. Il Milan ha mantenuto alto l’interesse ed ha da tempo avviato i primi contatti con il Sassuolo, ma la problematica sorge sul prezzo del giocatore.

Il club emiliano valuta l’attaccante 40 milioni di euro, una cifra che il Milan non ha intenzione di spendere nella sua interezza, ma che vorrebbe raggiungere attraverso l’inserimento di contropartite tecniche. L’idea sarebbe quella di inserire Lorenzo Colombo o Daniel Maldini nell’affare, in modo da far abbassare il prezzo a Carnevali. Sullo sfondo c’è l’interesse del PSG, che però non ha mai fatto nulla di concreto per avvicinarsi al giocatore, e per questo, ad oggi, non preoccupa.