Milan, no a 70 milioni dal PSG per Leao: è pronto il rinnovo

Il rinnovo di Rafael Leao è la priorità della nuova proprietà: il contratto sarà firmato dopo la fine del campionato: si allontana il PSG.

03/05/2022

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Appena arriverà in sede, Investcorp troverà già un top player in rosa: Rafael Leao. Il portoghese sta impressionando tutti in Italia e all’estero con le sue giocate, ed il suo miglioramento è costante. Mentre il Milan corre verso lo Scudetto si programma il futuro, con Leao al centro: pronto il rinnovo immediato per lui a fine stagione. Il nuovo progetto con il fondo arabo a comando vedrà l’esterno punto focale. Secondo la Gazzetta dello Sport, i rossoneri sono pronti a rifiutare anche l’offerta faraonica del PSG.

Il valore di Leao e l’offerta del PSG

Non è una novità che il valore di Leao, questa stagione, sia schizzato alle stelle. Le prestazioni in campo non mentono, ed il calciomercato se n’è accorto. Rafa ha trovato continuità di rendimento oltre che di gol, ed il suo cartellino non può che essere lievitato. I margini di crescita sono ancora ampi, ed è per questo che diversi club, soprattutto esteri, si sono fiondati su di lui. Il portoghese piace in Premier League, ma è il PSG a spingere sull’acceleratore. Sono 70 i milioni pronti per i parigini, che verranno prontamente rispediti indietro dal Milan. Per i rossoneri, inoltre, il valore di Leao sarebbe più di 80 milioni di euro.

rinnovo Leao
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Il rinnovo di Leao è vicino

Blindare il portoghese è il primo obiettivo del nuovo Milan. Il rinnovo per Leao è pronto: Maldini, Massara e Jorge Mendes si incontreranno per rivalutare la vecchia proposta di 4,5 milioni di euro annui fino al 2026. L’arrivo di Investcorp ed il pressing del PSG (pronto ad offrire 6 milioni di stipendio), potrebbe accelerare la fumata bianca secondo la Gazzetta dello Sport. Il futuro è di Leao, e sarà rossonero.