Connect with us

Pillole

Pogba, nuovo infortunio e numeri impietosi: i costi sono esorbitanti

Published

on

pogba infortunio

Non smette di preoccupare la situazione di Paul Pogba alla Juventus, che ha subìto un nuovo infortunio. Il francese, infatti, non sarà a disposizione di Massimiliano Allegri per il match di Coppa Italia contro la Lazio (qui le probabili formazioni). L’ex Manchester United è arrivato quest’estate a Torino con grandi aspettative, che non sono mai state rispettate. Ad ora Paul Pogba deve ancora scendere in campo con la maglia della Juventus.

Il nuovo infortunio di Paul Pogba

pogba infortunio

(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Il centrocampista bianconero, come annunciato da Allegri in conferenza stampa, ha avuto un indolenzimento al flessore dopo soli 45 minuti di corsa più intensa. Un ulteriore campanello d’allarme sulle condizioni del francese, che non sono ancora stabili per niente. Anche le previsioni sul futuro non sono rosee, come dichiarato proprio da Allegri stesso: “Mi aspetto un contributo da un giocatore che praticamente, da aprile, ha fatto 15 giorni di preparazione con la Juve. 45 minuti e poi si è fermato. I tempi sono quelli: i miracoli non li fa nessuno. Il suo corpo bisogna che si riadatti, ci vuole tempo. Serve navigare a vista. Sapendo che da qui alla fine bisognerà sfruttarlo per il bene possibile a seconda dei momenti in cui starà bene”. Come traspare, probabilmente il vero Pogba non si vedrà mai da qui alla fine del campionato. Servirà una riatletizzazione completa del calciatore, che ad ora, non è ancora pronto per scendere in campo al 100% della forma.

Numeri da horror e costi esorbitanti

pogba infortunio

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Duole dirlo, ma un giocatore di qualità come Paul Pogba fino ad ora ha deluso tantissimo le aspettative di tutti i tifosi juventini e non soltanto. Il francese è arrivato alla Juventus a parametro zero dal Manchester United. Il costo del trasferimento prevede 2,5 milioni di oneri accessori, che se aggiunti allo stipendio da 8 milioni di euro che percepisce il centrocampista, vanno ad incidere a bilancio per un totale di 11,1 milioni di euro. Ad ora il rientro di Pogba dopo l’infortunio è più incerto che mai, ma se si considerasse il ritorno in campo già con la Salernitana si parlerebbe di un costo di circa 617mila euro a partita. Una cifra astronomica e assurda per un giocatore che, da qui al termine della stagione difficilmente giocherà 90 minuti completi e non sarà mai al 100% della condizione fisica. Ad ora, come dichiarato da Allegri stesso, si può solo navigare a vista. Il rientro di Pogba può essere ancora lontano. Il pessimismo è d’obbligo.