Real Madrid, Zidane: “Dobbiamo cambiare, ma chiedo rispetto per tutti noi”

05/02/2021

19:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by GABRIEL BOUYS/AFP via Getty Images)

Caos tra il Real Madrid e il tecnico Zinedine Zidane nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida con l’Huesca, fanalino di coda in Liga. Il francese ha risposto in merito alle voci che lo mettono in discussione nella panchina dei Blancos, quindi di un possibile esonero. La sconfitta con il Levante ha alimentato nuovamente l’ambiente.

L’anno scorso abbiamo vinto il campionato. Perché non meritiamo di crederci anche quest’anno? È ovvio che dobbiamo cambiare, ma chiedo un minimo di rispetto nei miei confronti. Sinceramente mi fanno ridere queste voci sul mio futuro, che cambiano radicalmente se vinciamo o se perdiamo una partita. Ditemelo in faccia che mi volete cambiare, non alle spalle. Poi, se la gente vuole che me ne vada, io vado pure. Ma non glielo permetterò“.

Continua Zidane: “L’intera rosa merita di finire questa stagione. Se poi continueremo a fare male, mi assumo tutte le responsabilità. Sono un po’ arrabbiato perché stiamo cercando di dimostrare il lavoro fatto durante le settimane d’allenamento. I tifosi li capisco benissimo, noi dobbiamo mettere la nostra faccia per loro. Vogliamo solo vincere e giocare bene a calcio“.

Parole anche per la partenza di Odegaard e l’ennesimo infortunio di Hazard. Il belga si è fatto male per la decima volta da quando è ai BlancosIl norvegese, invece, è andato in prestito all’Arsenal fino a giugno per giocare di più. Una conseguenza strana, dato che lo stesso Zidane in estate aveva richiesto la sua permanenza a Madrid, invece di continuare alla Real Sociedad per un altro anno. “Se ha deciso di fare questa scelta, non puoi dirgli di restare per forza. Se lui è felice, lo siamo anche noi. Adesso dovrà avere tranquillità. Gli infortuni lo hanno anche rallentato, quindi ho optato per Casemiro, Kroos e Modric in mezzo al campo“, aggiunge Zidane.

La Liga

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone completo degli affari ufficiali conclusi dai...

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone...

17:56

18/08/2022

Il Barcellona non si vuole fermare. Nonostante una campagna acquisti giù fenomenale e che ha portato in blaugrana giocatori come...

Il Barcellona non si vuole fermare. Nonostante una campagna acquisti giù fenomenale...

09:00

18/08/2022