Salernitana, Davide Nicola a caccia della quarta salvezza in carriera

Davide Nicola, l'esperto delle salvezze: dopo Crotone, Genoa e Torino può arrivare la quarta cavalcata per mantenere un club in Serie A.

19/05/2022

20:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Domenica alle 21 c’è la sfida Scudetto tra Milan ed Inter, ma allo stesso orario è in programma anche quella salvezza tra Salernitana e Cagliari. Non ci saranno scontri diretti, ma le due squadre saranno impegnate rispettivamente contro Udinese e Venezia. Sulla panchina della squadra granata il potenziale autore di un miracolo sportivo, visto che nel momento in cui Davide Nicola è subentrato sulla panchina dei campani, la squadra era più di un passo in Serie B. Una scalata importante che ha portato addirittura al sorpasso in classifica ed ora alla possibilità di avere nelle proprie mani il proprio destino. Ma l’allenatore della Salernitana non è nuovo a queste imprese, perché altre tre volte era riuscito a raggiungere l’obiettivo salvezza.

La prima è stata nella stagione 2016/17, quando era sulla panchina del Crotone. Dopo un girone d’andata tragico con 9 punti in 19 partite, in quello di ritorno conquistò 25 punti e sorpassò l’Empoli che si fermò a 32. I punti di differenza erano 8 al giro di boa, quindi anche in questo caso raggiunse l’obiettivo salvezza di rincorsa.

La seconda salvezza raggiunta è stata quella con il Genoa nella stagione 2019/20: arrivato a fine dicembre sulla panchina dei rossoblu, sostituendo Thiago Motta, i Grifoni si trovavano in ultima posizione con soli 11 punti. Dal suo arrivo 28 punti conquistati in 21 partite, con la permanenza in Serie A che venne conquistata solo all’ultima giornata, condannando il Lecce alla Serie B.

L’ultima salvezza è stata quella dello scorso anno con il Torino: subentrato a gennaio al posto di Giampaolo, era al 18esimo posto con 13 punti nelle prime 18 giornate giocate, ad un solo punto dal Cagliari che era il primo club a salvarsi. Nel girone di ritorno conquistò 23 punti ed alla fine raggiunse la salvezza con una giornata d’anticipo.

Davide Nicola può considerarsi tra quegli allenatori ‘esperti nelle salvezze’: nelle 14 partite sulla panchina della Salernitana ha portato 18 punti in totale, con 4 vittorie, 6 pareggi e sole 4 sconfitte. Media punti di 1,29 che l’hanno portata al quartultimo posto in classifica e con la possibilità di salvarsi matematicamente con una vittoria, senza dover guardare al contemporaneo risultato del Cagliari.

Correlati

Il futuro di Cristiano Ronaldo è ancora un’incognita. Il talento portoghese, attualmente al Manchester United, è al...

Il futuro di Cristiano Ronaldo è ancora un’incognita. Il talento portoghese,...

15:28

26/06/2022

15:09

26/06/2022

Mariano Diaz, centravanti dominicano classe 1993, è ormai fuori dal progetto del Real Madrid e, lo stesso agente del giocatore,...

Mariano Diaz, centravanti dominicano classe 1993, è ormai fuori dal progetto del...

15:09

26/06/2022

Serie A

14:37

26/06/2022

Dopo il successo in Conference League, la Roma di José Mourinho, si prepara alla prossima stagione nell’ottica di...

Dopo il successo in Conference League, la Roma di José Mourinho, si prepara alla...

14:37

26/06/2022

Il mercato del Napoli si muove lungo l’asse che lega Koulibaly al Napoli. Il difensore è in uscita ma il club vorrebbe...

Il mercato del Napoli si muove lungo l’asse che lega Koulibaly al Napoli. Il...