Salernitana, ufficiale l’arrivo di Dylan Bronn in difesa

La Salernitana ha chiuso un colpo nel settore arretrato: si tratta di Dylan Bronn che arriverà in granata direttamente dal Metz.

12/08/2022

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Nantes' French midfielder Ludovic Blas (L) fights for the ball with Metz's French Algerian defender Dylan Bronn during the French L1 football match between FC Nantes and FC Metz at the La Beaujoire Stadium in Nantes, western France on August 15, 2021. (Photo by LOIC VENANCE / AFP) (Photo by LOIC VENANCE/AFP via Getty Images)

La Salernitana ha ufficializzato l’acquisto di Dylan Bronn, difensore classe 1995 che arriverà dalla Ligue 1 e nello specifico dal Metz. Il giocatore è già arrivato alla corte di Davide Nicola e ha partecipato al primo allenamento dopo aver svolto tutto l’iter delle visite mediche e dopo aver messo la firma sul contratto che lo legheranno ai colori granata fino al giugno del 2025.

Salernitana, ecco Bronn: le prime parole in granata del difensore

Dopo la firma sul contratto, Bronn ha parlato ai canali ufficiali della Salernitana. Queste le prime parole del difensore classe 1995: “Prima di firmare ho avuto modo di parlare con Kechrida e Sambia, mi hanno detto subito che ci fossero tutte le componenti per esprimersi al meglio. La città è bella, la squadra è competitiva e c’è una tifoseria calda che può dare una grande mano. E’ importante per noi poter contare su uno stadio pieno. Sin da bambino ho sempre seguito la serie A italiana, so perfettamente che è un campionato difficile ma allo stesso tempo affascinante. Le mie caratteristiche? Sono un giocatore molto molto aggressivo, ma allo stesso tempo mi piace avviare l’azione ed essere l’uomo del primo passaggio. Non vedo l’ora di essere in campo per poter dare una mano e di giocare davanti alla nostra gente“.

LEGGI ANCHE: Calciatori più ricchi al mondo 2022, la top-10: c’è anche un portiere

Correlati

16:41

12/08/2022

Domani per Andrea Sottil sarà la prima partita della sua Udinese in Serie A. l’avversario probabilmente sarà quello più...

Domani per Andrea Sottil sarà la prima partita della sua Udinese in Serie A....

16:41

12/08/2022

16:29

12/08/2022

La Uefa ha reso noti i tre allenatori finalisti per il premio Coach of the Year. Immancabile la presenza di Carlo Ancelotti,...

La Uefa ha reso noti i tre allenatori finalisti per il premio Coach of the...

16:29

12/08/2022